Rosa, di fiori di sposa

Rosa, di fiori di sposa
in un giorno di maggio
tu spandi il profumo
e prendi coraggio

Gli dici ti amo
e lui si spaventa
perché sa quel che siamo
quando amore ci tenta

Allora si nasconde
nell’isola della luna
modella rive ed onde
ma sogna quella bruna

Perché la tua voce è tuono
quando ascolti quel suono
il fulmine già è atterrato
e lui già è innamorato

Arriva amore di primavera
arriva amore su onde spumose
lui è veliero nella bufera
tu regina di rose odorose

***
Immagine: dipinto di Richard S. Johnson

© 2011 – 2014, Manuale di Mari Blog. Tutti i diritti sono riservati.

Commenti

  1. Franca scrive:

    Con l’arrivo della primavera tutto si risveglia anche la voglia di amare. Sono versi bellissimi,
    bravo.
    Ciao
    Franca

  2. Fiorella Cappelli scrive:

    Un Cuore Rosso

    Un cuore rosso, tra le mani
    è ciò che posso offrire
    abbine cura
    ha bisogno d’amore
    non nutrirlo di vane speranze
    la sua preziosità è immensa.
    E’ un forziere di emozioni:
    sogni di diamanti
    battiti d’ali argentate
    perle di lacrime
    gemme di respiri.
    Non lasciarlo mai solo
    non fartelo rubare
    lo affido a te
    affinché, insieme al tuo
    ci indichi la strada
    dove far arrivare
    tutta questa nostra ricchezza.

    Fiorella Cappelli (da Padrone il Vento)

  3. Fiorella Cappelli scrive:

    Vedo un sogno infranto, nella tua poesia…e resta nell’aria il profumo di rose che inebria il ricordo. Nuova primavera torna, foriera d’amore, regala spruzzi di salsedine nel vento, miscellanea di nuovi odori di rose e ai ricordi antichi, velieri in burrasca.
    E’ fatta di scelte, la vita…
    Bella ed intensa, in un giorno di maggio…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.
- Prima di inviare il commento puoi aggiungere una immagine -