Primo Piano

Portami quel sogno

… portami quei baci
che amore su me sparse
nella notte solitaria
come una calda pelle
fatta di stelle

Portami quel sogno
vento di levante
che si leva in volo
dalle più remote
regioni dell’anima
portami il suono
di quelle parole
lievi silenziose
nel sospiro sospese
di un bacio d’amore
portami quelle ore
con lei mai spese
granelli di sabbia
che la vita disperse
tra le dita del tempo
portami quei baci
che amore su me sparse
nella notte solitaria
come una calda pelle
fatta di stelle

Immagine: My love di Andrei Protsuk

Ndr. Pubblicata la prima volta il 19 gennaio 2011