Manuale di Mari, Petali rossi

Alba

Questo mio sentimento
non è fatto di parole
è un braccio è un giorno
è un cuore è l’universo
e muore sempre un uomo
che non ricorda i suoi baci.

E’ stato bello mi dirai
con quel tuo sguardo
che m’inonda di mare
e solca la mia anima
d’improvviso silenzio
come la scia di un jet
il cielo chiaro.
Non sono mai nuvole
i tuoi pensieri per me
perché tu naturalmente
hai l’evidenza dei fiori
e dal tuo colore
promana amore
tu essenza della vita
sei nel tuo profumo
e mentre io scrivo
stanco, un verso solo
la tua mano innocente
giocosa nella mia
è immensa poesia.
Ti ricorderai di me?
Come sapiente risposta
mi chiederai la sera
deposte le armi del giorno
con quel tuo sorriso
che m’inonda di luce
e rivedo come sole
anche ad occhi chiusi.
Che potrò dirti io?
Questo mio sentimento
non è fatto di parole
è un braccio è un giorno
è un cuore è l’universo
e muore sempre un uomo
che non ricorda i suoi baci.
Come una fervida pazzia
è questo immenso senso
che non porta memoria
ma percepisce tutto
e dà vita a luoghi, pietre
cose e mondi interi.
Io resterò in silenzio.
Ti guarderò mentre dormi
una notte dopo l’altra
tendendo un filo infinito
verso il giorno nuovo,
perché l’alba è un bacio
che spunta sulle tue labbra.

Immagine: Giacomond di Quint Buchholz, particolare

© 2008 – 2016, Blog Manuale di Mari. Tutti i diritti riservati

Pubblicato da Robert

Robert, autore del Blog Manuale di MariPoesie e Storie d’amore e direttore editoriale del Portale Manuale di Mari. Ha ideato e lanciato nel 2005 il Concorso di Emozioni. Nello stesso anno ha creato il Blog degli Autori. Nel 2009 ha ideato e lanciato con Nicla Morletti la Fiera dei Libri on line.

9 pensieri su “Alba”

  1. Isabel dice:

    Senza parole, perchè è stupenda questa poesia!
    COMPLIMENTI!

  2. ManualediMari dice:

    @Cesare Marchetti

    Gentilissimo Cesare, se si riferisce alle Iniziative letterarie del Portale Manuale di Mari, diretto da Nicla Morletti, la informo che lanciamo spesso inviti per pubblicare direttamente le vostre opere nei nostri blog… Se è registrato nel Portale le basterà seguire i nostri messaggi per partecipare alle Iniziative letterarie e far leggere a tutti le sue opere.

  3. cesare marchetti dice:

    presentai al blog una mia poesia intitolata.
    “tempesta di mare”.
    Non ne ho saputo più nulla….forse non è stata degna di alcun commento.
    Con ciò deduco che non sono abbastanza bravo per partecipare alle vostre corrispondenze letterarie.

    Saluti
    Ing. Cesare Marchetti

  4. Nicoletta Perrone dice:

    Un augurio di buone feste per Te ed i tuoi cari.
    Che la stella natalizia risplenda su di Voi portandoVi gioia, pace e serenità.
    Un grande abbraccio

    Nicoletta Perrone

  5. poetanarratore dice:

    ciao… è stato bello leggerti…. buon Natale Giovanni.

  6. Alba Venditti dice:

    E’ un’alba che risorge dopo ogni notte oscura per dare speranza a tutti di un buongiorno all’insegna di colori tenui ma delicati come una rosa che ci sfiora. Quel sole, mano a mano, sale e ci abbaglia del suo raggiante sorriso complice della luce della vita genuina. L’alba bellissima e malgrado ciò molto discreta sarà sempre la nostra compagna di vita più sincera e fedele che ci assisterà strada facendo anche nei nostri baci segreti …

  7. Andrea Masotti dice:

    La poesia può creare e suggerire aridità o ricchezza di sentimenti, ferite e veleni da restituire o parole soavi e appassionate. Mentre dagli schermi si alzano le grida e le fiamme e ne siamo intristiti, ” Alba ” è frutto di chi percepisce il meglio della vita e inizia una giornata ricca di speranze nell’azzurro del cielo e nell’umanità, ” ti guarderò mentre dormi “: la persona amata è oggetto di adorazione, abolita o resa inutile ogni difesa razionale, in una lirica spirituale che il ripetuto richiamo ai baci riporta dolcemente nella vita di ognuno.

    Andrea Masotti

  8. Roberta dice:

    Incantata da questa tua. Inconfondibile ed altissima. Grazie della lettura.

  9. Daniela Quieti dice:

    Questo mio sentimento… è un cuore, è l’universo…
    L’immensamente, l’infinitamente, il Mare Nostrum dell’amore. Complimenti vivissimi per questa bellissima alba.

    Daniela Quieti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.
- Prima di inviare il commento puoi aggiungere una immagine: