Manuale di Mari, Petali rossi

Baciami così

"Giselle" di Michael Garmash

Baciami sempre così.
Sempre così, Amore.
Perché il mio respiro
sta nel dolce bacio
mai dato solo sognato
che tieni in serbo per me

Amore non dimenticarti
di notte di baciarmi.
Anche se sarò lontano
oltre la collina del giorno
fa come luna piena
quando la osservi,
carezzami con luce biava.
Baciami sempre così
ascoltando la mia voce
nel sussurro del vento
perché natura muove maree
amore l’intero universo
e segna quel tuo nome
nello spazio infinito
che risplende per me
come fulgida stella.

Sii dolce preghiera
per queste mani unite
pensami intensamente
come hai fatto sempre
ed io sarò eterno
in quel tuo ricordo.
Baciami sempre così.
Sempre così, Amore.
Perché il mio respiro
sta nel dolce bacio
mai dato solo sognato
che tieni in serbo per me
quel bacio che mai si posa
sulle tue labbra di rosa
quel bacio mio per sempre
che è il miracolo d’amore.

Immagine: “Giselle” di Michael Garmash

© 2007 – 2016, Blog Manuale di Mari. Tutti i diritti riservati

Pubblicato da Robert

Robert, autore del Blog Manuale di MariPoesie e Storie d’amore e direttore editoriale del Portale Manuale di Mari. Ha ideato e lanciato nel 2005 il Concorso di Emozioni. Nello stesso anno ha creato il Blog degli Autori. Nel 2009 ha ideato e lanciato con Nicla Morletti la Fiera dei Libri on line.

29 pensieri su “Baciami così”

  1. marco dice:

    …una volta l’amore che credevo della mia vita, mi scrisse questa bellissima e dolcissima poesia dicendomi che era scritta per me.
    Ma l’amore forse è fatto di cose diverse, la passione forse esiste solo nel nostro cuore e nessuno si fa portare dal cuore, tranne il sottoscritto. Tutti ragionano o vogliono ragionare anche con le emozioni determinando sempre tutto quello che accade riducendolo a schemi ma l’amore di schemi non ne ha e per questo fa soffrire e finisce…
    Ti mando una cosa che ho scritto io.

    E ti scrivo

    …e ti scrivo, tutte quelle cose che il mio cuore non riesce a dire
    ma il mio cervello ordina di fare

    le mani che corrono veloci su questa tastiera
    nel desiderio di te, della tua curiosità.

    Attimi esauriti in poche righe di carta
    ma che vivono per l’eternità

    mentre un sorriso mi sfiora le labbra
    al pensiero dei tuoi occhi curiosi e furtivi alle mie parole…

    pensieri che escono liberi, guidati solo dal cuore,
    un cuore che crede ancora in un sentimento d’amore

    vissuto per momenti indimenticabili dietro il suono della tua voce
    o all’ombra dei tuoi sguardi che non conosco ancora

    ma che immagino ricchi di voglia
    e umidi di lacrime che ora non hanno più senso di esistere.

    Tienimi stretto e fammi sentire il rumore del tuo cuore
    accompagnato dalla musica del tuo respiro ebbro di ansia,

    un ansia desiderata da tanto e dettata dalla gioia di avermi accanto
    per il desiderio di un amore non ancora consumato.

  2. Luna di ghiaccio dice:

    ehi!…
    e meno male che non hai ispirazione e fantasia!…
    è molto bella questa poesia!…
    di una dolcezza infinita, che però non diviene sdolcinata!…
    è delicata, ma lascia il segno!…
    complimenti davvero!
    …e fortunata la ragazza cui l’hai dedicata!
    ;-D
    un bacino, Luna.

  3. Alfonso dice:

    Hai toccato la mia anima con dolcezza infinita

  4. Gisella dice:

    Bellissima poesia d’amore che mi piacerebbe molto vorrei immettere nella mia pagina del blog.

  5. turchina dice:

    E’ l’espressione purissima di un incantesimo dell’anima.
    Ci sono un volto e un corpo ma non sono fatti di carne, c’è un nome ma non è fatto di lettere. Le parole si intrecciano leggere per un messaggio profondissimo ma leggero. Quale miracolo rende un insieme di lettere capace di sollevare anima.

  6. Emy dice:

    Posso usare questa?
    e poi come la firmo?
    con affetto Emy

  7. Emy dice:

    Queste poesie fanno sognare… la tentazione è grande ma la tengo a freno so che non gradiresti… sarei lieta se gradiresti il mio caloroso abbraccio Emy

  8. Daniele Patelli dice:

    E’ confortevole leggere ed assaporare simili sinfonie in forma di parole ed insieme assaporare la musica, continua nel tuo mondo onirico e dolce, custodisci i nostri daimones nell’alveo del tuo fiume turchino.

  9. ManualediMari dice:

    @Argeta

    Il dipinto nell’immagine è di Michael Garmash, artista ucraino contemporaneo.

  10. argeta dice:

    Bella e dolce la poesia e nostalgico il quadro. Posso sapere di quale artista è? Assomiglia a Degas, ma non ne sono sicura.

  11. Amore dice:

    Mi piace la dolcezza…
    ed anche quei momenti che sembrano tumultuosi…
    diventano un sussurro per il vento..
    ed una marea… lontana dall’esser tempesta..

    Sei riuscito a discernere chiaramente un amore dolce… diverso dall’amore passione 🙂

  12. Corrado dice:

    Una splendida poesia.. mi hanno particolarmente colpito i due versi “perchè natura muove maree, amore l’intero universo”, a simboleggiare la piccolezza dell’uomo che, se già è sublimamente minuscolo al cospetto della natura perfetta, non può che arrendersi e lasciarsi andare del tutto di fronte alla potenza di una tempesta d’amore..

  13. ottocandido dice:

    complimenti.., la poesia e’ il succo della vita. 😉 buona domenica

  14. Claudia dice:

    Wow, è davvero bellissima. Complimenti, fa davvero sognare. 🙂

  15. soledelmattino dice:

    La notte vista come un dolce sussurro di una voce che attraversa,ed aspetta nel sogno.

    La notte che ci attende con gli occhi di luce
    nell’attesa di quel bacio in volo.
    Si esaltano molto i sentimenti con una forte intensità di pura anima libera.

    Lo trovo un testo dolce che abbraccia pienamente l’immaginazione…quella positiva…quella che sa guardare con i giusti occhi attraverso quel pur presente velo di malinconia.

    Complimenti

  16. maluna dice:

    ogni sera aspetto lui nei miei sogni, almeno lì posso restare insieme con lui nonostante le distanze. Maluna

  17. ManualediMari dice:

    @blowers daughter

    La notte senza sogno è così. La conosco. Ed è terribile. L’universo è vuoto e anche la luce della luna acceca. Ma in quell’immenso silenzio si ode un canto. Anche se non è il nostro deve indurci a sperare. Perché la sola remota possibilità che un giorno quel canto possa essere nostro ci basta per vivere, per soffrire una vita intera.

    L’amore è la verità della vita. Senza amore la vita non può stare. Ed amore senza vita non può manifestarsi.

    Prendi una parola di speranza.

  18. Nicoletta Perrone dice:

    Passo da questo luogo per leggere versi meravigliosi che parlano d’amore.
    L’intensità d’animo traspare come un tocco delicato di cuore per quel bacio che fa vibrare un sentimento sublime ed eterno.
    Sempre bello il tuo poetare. Complimenti!

    Un abbraccio
    Nicoletta

  19. Luna70 dice:

    Mi ha lasciata davvero senza fiato questa poesia.
    Sono convinta che un bacio dato con amore possa rendere eterno questo sentimento nel cuore di chi lo riceve. Chi è innamorato non dovrebbe mai dimenticarsi di scambiarsi baci.

  20. blowers daughter dice:

    Ho un problema…
    come faccio a leggere questo blog se non sento di credere più nell’amore. Se mi hanno trafitto tante di quelle volte da non riuscire più a contenere un’emozione. Se l’unica cosa che penso quando sorge la luna, lungi da quella di un bacio atteso, è di dormire, prima possibile, il più a lungo possibile.

  21. LadySoul dice:

    Parole sussurate con divina dolcezza. Si sente scorrere l’amore attraverso il silente respiro…
    Complimenti!
    🙂

  22. Arsomnia dice:

    … mi mancava questo tuo poetare, quello che parla dell’Amore e dei suoi miracoli.
    Impossibile restare indifferenti e non lasciarsi coinvolgere da questi versi.
    Un bacio
    Ars

  23. minidoll dice:

    L’amore oltre l’eternità …è questo che ci fa sognare ci riempie il cuore, un amore che va oltre il tempo e lo spazio
    Emozione profonda nel leggere questi versi…

  24. Giuseppe dice:

    Chissà perchè quando scriviamo le nostre opere pecchiamo di onnipotenza e pensiamo che ciò che produciamo sia sempre migliore di ciò che leggiamo…
    Questa poesia è tra quelle che lasciano sensazioni profonde, che trasmettono grandezza di un sentimento come l’amore che va perdendosi sempre più di fronte alla cattiveria dei nostri tempi.
    Sono rimasto estasiato dalla magia che hai saputo regalarmi..
    Grazie… un saluto.

  25. nello dice:

    Come descrivere meglio? Vorrei condividere l’emozione di questa poesia con la persona che amo, e che non mi ama, ma con la quale divido momenti di grande intensità emotiva, di stima, amicizia e affetto vero.

  26. massimo dice:

    caspita,esiste l’amore di tutti gli amori?qui guardo,leggo e l’emozione sale,mi scuote il cuore.credo nell’amore ma mi rendo conto che un amore così grande e scaglia la sua emozione,non potrebbe aver scritto e provato diversamente.

    dal profondo del mio cuore
    con affetto…il poeta dei sogni

  27. nicla morletti dice:

    Una stupenda poesia dove l’amore ha il respiro dell’eternità. Dove le parole sono il cuore che si scioglie e l’anima che diviene parte integrante del cosmo e il cosmo l’assorbe nel suo amore infinito, rendendo immortale il sentimento tra un uomo e una donna, che si innalza al cielo come sublime preghiera. Nicla Morletti

  28. violet dice:

    Da brividi …una poesia scritta con in mano l’amore di un eterno ricordo, che sempre vive e vivrà nel cuore di chi amare sa.
    Un mio affettuoso saluto.

    Violet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.
- Prima di inviare il commento puoi aggiungere una immagine: