Manuale di Mari, Petali rossi

Caldo vento

Così caldo è stato il vento
in questa breve estate
che le fronde stanche
ormai non stormiscono più
e la luna che fa capolino tra loro
sembra una nave incagliata in bassi fondali
così ho tratto tutti i petali bianchi di rosa
e li ho offerti al cielo…
Che si levino dalla coppa delle mani di un bimbo
fino a te Luna della mia vita per liberarti.
I sogni di un uomo, i sogni miei
sono i sogni di tutti gli uomini
fioriscono in ogni stagione
e il loro profumo si perde nella notte
dove cade una stella colma di desideri…
Scelta per me per sempre sei tu
che mi segui proprio come luna
ovunque il mio sguardo si protenda
ti stagli su un nero orizzonte
o sotto nubi che sembrano
onde di un mare in tempesta
rosse onde di eterno amore…

© 2005 – 2016, Blog Manuale di Mari. Tutti i diritti riservati

Pubblicato da Robert

Robert, autore del Blog Manuale di MariPoesie e Storie d’amore e direttore editoriale del Portale Manuale di Mari. Ha ideato e lanciato nel 2005 il Concorso di Emozioni. Nello stesso anno ha creato il Blog degli Autori. Nel 2009 ha ideato e lanciato con Nicla Morletti la Fiera dei Libri on line.

9 pensieri su “Caldo vento”

  1. Lysa dice:

    leggerti mi allevia certi dolori…
    è bello stare qui ed è stupendo cio’ che scrivi..

    ………..un’estate forse troppo corta e non gustata profondamente…………….ora c’è solo il vento che spazza via tutto….spero.
    un bacio

  2. Ars dice:

    …leggere i tuoi versi, sentire il sottofondo di questa canzone, e… non so… una sensazione… Ma è vero: certi amori sono indivisibili, indissolubili…

  3. maria dice:

    delle tue poesie, questa è quella che più sento…
    un saluto
    Maria

  4. Silvana dice:

    Sei dolce come la brezza di primavera, caldo come il sole d’agosto, fresco come l’acqua sorgiva.
    Grazie…
    Sei eccellente, ho l’onore di averti sul mio blog, inoltre mi definisci “amica di penna”
    Baci ed un grosso in bocca al lupo.

    Ciao Silvana, grazie.

  5. Marianna dice:

    “Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano…”. Oh sì..;-)

  6. Eliselle dice:

    Vento di cambiamento.
    Sulle note di Venditti.
    Grazie.

    Grazie a te Eli…

  7. ilvagabondo dice:

    Quì è tutto meraviglioso, affascinante….
    Non conoscevo questo luogo ed ora credo proprio che porterò il mio cuore a trascorre ore piacevoli..
    E’ un ritrovo delizioso….

  8. sorrisoviolato dice:

    vorrei essere portata via da questo vento… che mi faccia scivolare via fra nuvole e lenzuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.
- Prima di inviare il commento puoi aggiungere una immagine: