Pubblicato da Robert

Robert, autore del Blog Manuale di MariPoesie e Storie d’amore e direttore editoriale del Portale Manuale di Mari. Ha ideato e lanciato nel 2005 il Concorso di Emozioni. Nello stesso anno ha creato il Blog degli Autori. Nel 2009 ha ideato e lanciato con Nicla Morletti la Fiera dei Libri on line.

11 pensieri su “Dopo te”

  1. Caterina dice:

    Da caderci……

  2. Caterina dice:

    E’ la morte di un Amore.

    Sì. E’ la fine di un Amore che altri hanno usato come oggetto di un puro capriccio.

  3. Maria dice:

    ha fatto gia’ un anno che non lo….. sento

  4. Ars dice:

    .. e se non fosse un capriccio?..

  5. luna dice:

    pensi che una persona prende il volo solo per capriccio…bacio

  6. nevara dice:

    chiudersi , barrasi dendro è come morire.
    nulla sarà più come prima con lui, un lui che in mezzo attanti si confondeva, ma non per lei… che lo amò.
    ma lei non si lascerà morire perchè sa che la vita continua e c’è sempre qualcosa per cui valga la pena di tenere una nuova porta aperta.

  7. Fabienne dice:

    nessuno puo dirlo dopo di te nessuno! anni fa anche io lo dissi, ma poi il tempo grazie a Dio aiuta a rimarginare le ferite e a guardare avanti, cmq la tua poesia descrive a 360° le sensazioni del momento e penso che bene o male tutti e tutte le abbiamo vissute.

  8. mel gabbiano dice:

    Ogni tanto é vitale dare un calcio al passato,

    cambiare vita.

    E restano solamente Gocce di Memoria…

  9. maria dice:

    dopo una storia si cambia e si può col tempo, guardare alla vita in maniera diversa..ma mai dimenticando quel che è stato

  10. Eliselle dice:

    Hai descritto una sensazione che percepisco ancora viva dentro me. E mi sento meno sola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.
- Prima di inviare il commento puoi aggiungere una immagine: