Leggiamo insieme...

Due parole

Questa notte all’orecchio m’hai detto due parole.
Due parole stanche
d’esser dette. Parole
così vecchie da esser nuove.
Parole così dolci che la luna che andava
trapelando dai rami
mi si fermò alla bocca. Così dolci parole
che una formica passa sul mio collo e non oso
muovermi per cacciarla.
Così dolci parole
che, senza voler, dico: “Com’è bella la vita!”
Così dolci e miti
che il mio corpo è asperso di oli profumati.
Così dolci e belle
che, nervose, le dita
si levano al cielo sforbiciando.
Oh, le dita vorrebbero
recidere stelle.

Alfonsina Storni
Argentina

Trad. Angelo Zanon Dal Bo

Poesia estratta da Isola Nera (n. 1/29)
Casa di poesia e letteratura diretta da
Giovanna Mulas

© 2006 – 2016, Blog Manuale di Mari. Tutti i diritti riservati

Pubblicato da Robert

Robert, autore del Blog Manuale di MariPoesie e Storie d’amore e direttore editoriale del Portale Manuale di Mari. Ha ideato e lanciato nel 2005 il Concorso di Emozioni. Nello stesso anno ha creato il Blog degli Autori. Nel 2009 ha ideato e lanciato con Nicla Morletti la Fiera dei Libri on line.

16 pensieri su “Due parole”

  1. Ars dice:

    "Oh, le dita vorrebbero recidere le stelle…"

    Un verso che amplifica la bellezza di questa poesia.

    Ars

  2. MARISA dice:

    Bellissima!

  3. phabia dice:

    che dire??…mancano parole alle parole…

    ti lascio un sorriso

    🙂

  4. blu dice:

    … capita davvero, a volte, di avere voglia di recidere il mondo o parte d’esso che oggi si mostra nella sua faccia peggiore… Ma cosa resterebbe se togliessimo le stelle??? Chi ci guiderebbe nel mare della vita???

  5. Psiche/Q-I dice:
    Bella essenziale delicata…come una rosa. Sento il profumo dell’allusione delle due parole non dette…sospese nell’incanto…
    Una carezza per il cuore
  6. Ania dice:

    Vibrante, tenera e intensa allo stesso tempo questa poesia tutta al femminile….

  7. Maya dice:

    Semplicemente deliziosa. Un romanticismo che incanta in versi che lasciano sulla pelle carezze di dolcezza. Le parole d’amore  sono linfa vitale che ragalano gioia, serenità, armonia. Sono un dono che tutti dovrebbero ricevere. Basta così poco per stringere tra le mani la felicità…

    "Le dita vorrebbero recidere stelle" una chiusa da applauso.

    Un abbraccio alla cara amica così lontana da noi

    Maya

  8. Nymoee dice:

    "Oh le dita vorrebbero recidere stelle"
    Una poesia davvero incantevole su quelle due parole circa le quali è stato detto tanto eppure l’autrice è riuscita a trovare altro ancora da raccontare in modo originale!
    Isola Nera ha davvero poesie belle!!
    un bacio
    by Nymo

  9. monica dice:

    In effetti le dolci parole aiutano a far si che la vita sia più bella!

    monica

  10. Venexiana dice:

    mi sono commossa immedesimandomi completamente..bellissima. Venexiana

  11. is4morus dice:

    son passato anche qui.

  12. Gio dice:

    E’ bellissima… emana emozioni che inebriano l’ Anima
    un sorriso
    Gio

  13. laura dice:

    Molto bella, Robert. Laura

  14. Sonia dice:

    Ecco MERAVIGLIOSA.

    Strano la mia frase preferita che dico sempre è  "Non è bella la vita ?" 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.
- Prima di inviare il commento puoi aggiungere una immagine: