Manuale di Mari, Storie d'amore

Gli uomini che amano

Tu non conosci l’amore, mai lo hai visto scendere onda in piena nel tuo cuore

Gli uomini che amano conoscono la forza segreta dell’amore. Si tratta di una forza fisica, perché tutto ciò che è spirituale è anche fisico. Lo spirito muove la volontà degli uomini e li induce all’azione, a fare quello che diversamente non farebbero mai, a realizzare imprese mai tentate. Per questo gli uomini che amano sono uomini di azione, sono cavalieri invincibili. Costruiscono castelli da soli con le dure pietre dei ricordi, solidi e imperituri monumenti al loro amore e alla vergogna di chi non li amò con sincerità. Per questo gli uomini che amano combattono fino all’ultima goccia di sangue e dubitano dell’amore degli altri quando scoprono in loro poca voglia di agire o nessuna spinta verso l’azione.
Chi non riesce a provare questo sentimento dell’amore nel modo più pieno e profondo non vive veramente, sperimenta continuamente un vuoto incolmabile e rincorre invano il piacere e la bellezza. Perché il piacere più profondo è amare ed essere riamati e la bellezza sta nelle azioni attraverso cui esprimiamo il nostro amore.
Per questo gli uomini innamorati compatiscono gli altri che non lo sono non sé stessi, anche se a volte costruiscono castelli d’amore per persone che non lo meritano.

Pubblicato la prima volta il 17 agosto 2005

Nell’immagine: Coral Castle, la straordinaria e misteriosa costruzione realizzata per amore da Edward Leedskalnin.

© 2016, Blog Manuale di Mari. Tutti i diritti sono riservati e dei rispettivi autori.

Pubblicato da Robert

Robert, autore del Blog Manuale di MariPoesie e Storie d’amore e direttore editoriale del Portale Manuale di Mari. Ha ideato e lanciato nel 2005 il Concorso di Emozioni. Nello stesso anno ha creato il Blog degli Autori. Nel 2009 ha ideato e lanciato con Nicla Morletti la Fiera dei Libri on line.

12 pensieri su “Gli uomini che amano”

  1. Rita dice:

    Credo che se riflettessimo tutti, uomini e donne, prima di iniziare delle storie con persone che poi scopriamo non meritevoli del nostro amore,se riflettessimo tutti di più con il cervello e non lasciandoci guidare dall’aspetto esteriore, dalle apparenze, tantissime storie non inizierebbero neppure perchè si capirebbe che non hanno i giusti presupposti. Percorriamo la via più facile come fanno i bambini, giudichiamo dall’esterno senza avere la pazienza di capire a fondo la persona verso la quale inspiegabilmente ci sentiamo attratti. In realtà anche se cerchiamo la felicità non siamo in grado di costruircela perchè vogliamo tutto in fretta… così anche per me la fretta è stata causa dopo tre anni di una storia con alti e bassi di grande sofferenza che avrei potuto con maggiore saggezza e riflessione decisamente evitare. Ciao a tutti

  2. nicla morletti dice:

    Certe volte non lo conosciamo l’amore che ci prende, e non sappiamo né come, né quando lo fa, sentiamo solamente un’onda che ci riempie il cuore e nient’altro sappiamo. Forse non sappiamo nient’altro.

  3. maria dice:

    un uomo che ama non conosce ostacoli….e la sua amata è come lui

  4. ivano dice:

    “…chi non riesce a provare amore, rincorre invano il piacere della bellezza”…

    Questa non é una frase qualunque, é una frase piena di sofferenza, di rassegnazione e solitudine.

    Amare é anche sacrificio, profondità di emozioni, scavare nella mente e nella pelle e lasciarsi scavare..ed il tutto anche per un solo momento, di gioia infinita o di nulla, ma tentare di farlo almeno..

    ciao

  5. tisbe dice:

    Ciao poeta sensibile! condivido quello che hai postato…profondamente. Ciau

  6. Lysa dice:

    ….. mi servivano queste righe per capire certe cose…….

    grazie………..

  7. June dice:

    Grazie mille per il commento. Il tuo blog è molto particolare, mi piacerebbe saperne di più…Sei uno scrittore?

    June

  8. ALDO dice:

    “COSTRUISCONO CASTELLI D’AMORE PER PERSONE CHE NON LO MERITANO.”
    SOLO PER QUESTA CONCLUSIONE IO VORREI BACIARTI E RIPETERE FINO ALL’ESAURIMENTO:”OK!MA PERCHè LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI ESSERI UMANI SI INNAMORA E SI CONCEDE ALLE PERSONE SBAGLIATE??!!!””

    BACIONI DA ALDINO FROM LA SPEZIA FROM MIO UFFICIO NEL QUALE SI PUO SUDARE ANCHE CON L’ARIA CONDIZIONATA.
    CIAOOOOOOOOOOOOOOOO

  9. OneImaginaryBoy dice:

    “Per questo diciamo che amore non è una cosa tranquilla, non è delicatezza, confidenza, conforto. Amore non è comprensione, condivisione, gentilezza, rispetto, passione che tocca l’anima o che contamina i corpi. Amore non è silenzio, domanda, risposta, suggello di fede eterna, lacerazione di intenzioni un tempo congiunte, tradimento di promesse mancate, naufragio di sogni svegliati. Amore è violazione dell’integrità degli individui, è toccare con mano i limiti dell’uomo. ”
    U. Galimberti

  10. RosaRossa dice:

    Ciao R…esistono ancora uomini che sanno amare?
    Gli uomini hanno paura dei sentimenti, delle parole, quando incontrano una donna capace di donare tutta se stessa senza nulla chiedere fuggono come tanti piccoli topini spaventati, i sentimenti forti spaventano,preferiscono una mollacciona deboluccia che li faccia sentire degli eroi e dei machi,se la donna ha carattere l’uomo per la stragrande maggioranza non fa che scappare, perdonami ma è il mio pensiero, non campato in aria ma frutto delle esperienze della mia vita…a presto, un bacio dolce Ros’,♥

  11. Valeria dice:

    Gli uomini che amano esistono e sono capaci di un amore di cui io stessa non giurerei di essere capace. Gli uomini che amano non sono sempre ricambiati e questo non è colpa di nessuno, ma il loro amore va rispettato e compreso, perchè la lora capacità non si spenga e il loro amore possa incontrare la persona giusta senza rancori che lo indeboliscano.

  12. Eliselle dice:

    Amore è azione.
    Lo credo fortemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.
- Prima di inviare il commento puoi aggiungere una immagine: