Manuale di Mari, Petali maledetti

Lei era bella

Quello che ti Affascina in alcune donne e quello che Odi sono la stessa cosa

Chi sono mia Regina?
Sono lo specchio rotto delle tue brame
che riflette la tua vera immagine
Altera Regina leggera
tu non cerchi che specchi compiacenti…
E rompi tutti gli altri…
Passi tra chi ama
con regale autorità
come tra due ali di folla
tutti conosci messuno ami
e in questo incedere
sola ti scopri…
Infinitamente…
E t’angustia
non tanto la solitudine
quanto il ricordo del sentimento
che non arde più nel cuore adusto…
Com’eri bella allora
che la poesia sgorgava
da te come un ruscello
e affluenti non cercava
per diventar fiume irruente
che sfocia nel vasto mare dell’amore…

Immagine: Donna allo specchio – Picasso

© 2005 – 2016, Blog Manuale di Mari. Tutti i diritti riservati

Pubblicato da Robert

Robert, autore del Blog Manuale di MariPoesie e Storie d’amore e direttore editoriale del Portale Manuale di Mari. Ha ideato e lanciato nel 2005 il Concorso di Emozioni. Nello stesso anno ha creato il Blog degli Autori. Nel 2009 ha ideato e lanciato con Nicla Morletti la Fiera dei Libri on line.

8 pensieri su “Lei era bella”

  1. io dice:

    “…la notte fredda sarà
    sotto un parato di stelle
    la Luna imbiancherà
    gocce che rigano il viso
    le raccoglierà
    lucide e chiare
    un Mare senza onde è tanto grande, navigando senza vele….”
    RASO – Mina.
    Bella eh? Ti va di inserirla tra i tuoi brani?

  2. Kikka dice:

    credo di essermi rispecchiata tra i tuoi versi…credo di lasciare al mio passaggio sensazioni di odio e amore..ma entrambi affascinano chi sa scavare nel profondo dell’animo femminile….bella e decisa!

    Grazie per i tuoi gentili commenti… Ma non mi hai indicato le poesie per il concorso… Mi aiuti?

  3. io dice:

    io preferisco leggere Odi come voce del verbo Udire… anche se, penso, il vero riferimento è a nome proprio di…persona.
    Ciao

    Sì cara Odi è così…

  4. PlacidaSignora dice:

    Molto delicata.
    :-*

    Molto gradito il tuo complimento… Grazie di cuore.

  5. luna dice:

    il bello di una donna è sempre ambiguo…è letale..
    buona domenica

  6. mg dice:

    Leggere questa poestia è stato come guardarmi in uno specchio. Sono indecisa se il sapore che mi ha lasciato sa di amaro o dolce….

    🙂 cmq sono contenta di essere passata di qua

    MG

  7. marietta dice:

    grazie della tua visita!
    anche la puglia e’ una terra bellissima e con cui ho molti legami
    ti auguro buona domenica, ciao!
    marietta

  8. Blue dice:

    molto bella questa poesia. sono rimasta colpita dall’ultima frase. come si può essere affascinati da ciò che si odia?
    Blue

    grazie per l’invito a scegliere.
    Blue

    Siccome non c’è nulla di razionale nell’amore, succede anche questo… Grazie Blue.

Rispondi a io

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.
- Prima di inviare il commento puoi aggiungere una immagine: