Manuale di Mari, Storie d'amore

L’età del piacere

Giuditta II - G. Klimt - particolare

In quella sua età, alla soglia dei trent’anni, scoprì il piacere del piacere. Piacere come piacere agli altri, piacere come godere.
Inanellò una serie infinita di amori, alcuni voluti cercati ostentati, altri ignorati subiti stentati. Nessuno grande come quello già avuto, che capita una volta sola nella vita, non dimentichiamo più e ci segna profondamente, lasciando strascichi a volte insanabili.
In quella sua età, alla soglia dei trent’anni, come tante altre donne, scoprì l’erotismo e l’amore perduto. Incontrando più uomini nella stessa settimana, talvolta nella stessa sera e desiderando inconfessabili esperienze. Piegando l’anima alle voglie del corpo.
In quel periodo della sua vità scoprì un nuovo grande amore, sentimento irriducibile, ne ebbe paura e fuggì. Anzi no, lo accettò e ne fu felice, finì presto ma durò in eterno. Anzi no…

© 2005 – 2016, Blog Manuale di Mari. Tutti i diritti riservati

Pubblicato da Robert

Robert, autore del Blog Manuale di MariPoesie e Storie d’amore e direttore editoriale del Portale Manuale di Mari. Ha ideato e lanciato nel 2005 il Concorso di Emozioni. Nello stesso anno ha creato il Blog degli Autori. Nel 2009 ha ideato e lanciato con Nicla Morletti la Fiera dei Libri on line.

21 pensieri su “L’età del piacere”

  1. discount diet pills ambien dice:

    clouded.alone.colonizer deteriorates!recast Greentree?outliving?Vancement.

  2. Carmen dice:

    C’è posta per te.
    E se un nuovo grande amore viene scoperto a .. anni come la mettiamo?
    Buona serata
    Carmen

  3. cabiria55 dice:

    …l’erotismo è un percorso…è una montagna da scalare giorno per giorno;a volte si cercano le scorciatoie,salvo poi voltarsi indietro e accorgersi di aver perduto con la fretta di crescere molte cose essenziali…a volte si cresce inconsapevolmente…e ci si scopre più “femmine”di quanto si fosse mai pensato…
    Belle cose hai scritto!

  4. nymphaea dice:

    Perdonami se passo solo adesso a ringraziarti della visita e del link… 🙂
    E’ bello qui, molto.
    E… perché mai una “bestemmia”?
    A presto, nymphaea

  5. sorrisoviolato dice:

    …dolorosamente intenso…pietre acuminate conficcate nel cuore…

  6. Sahira dice:

    Al momento non mi sento di rendere pubblico quello che scrivo o almeno non in un blog..forse in un libro.
    A presto!

  7. Sahira dice:

    Grazie tante! I commenti di un poeta sono sempre i più graditi per me..(anch’io scrivo..). Un abbraccio

  8. Viola Purpurea dice:

    Anzi no.
    in danze di anime corpo in cui il cuore aleggia indeciso.
    Mi specchio in queste tue parole.

  9. Vitarosa dice:

    Grazie per la rosa…

  10. eaglesnake dice:

    Grazie x il commento e x il fiore. Complimenti anke a te x il blog,verrò a darci altre occhiate.Ciao Manu

  11. AsTr3a dice:

    Ciao,
    ti ringrazio per la visita e per l’apprezzamento del mio Diario.. o meglio, della grafica del mio Diario. Lo so che il carattere è abbastanza piccolo, ma è in tema con la grafica e poi con tutto quello che generalmente scrivo non posso permettermi di utilizzare un carattere più grande, le pagine verrebbero veramente troppo lunghe…

    Vista l’ora ti auguro una Buonanotte..

    ~ĄsTя3a~

  12. Inside Susan dice:

    mi colpisce molto quanto scrivi in questo brano. E’ pieno di verità e insieme di un garbo bellissimo.

    Grazie di cuore per il commento.

  13. Silvana Bilardi dice:

    Il sesso… l’amore un filo sottile li unisce.Alcune volte prevale l’amore, altre invece il sesso…camminano insieme?
    Molte volte si, altre stanno bene separatamente. Questo accade spesso quando si arriva alla soglia dei mitici anta e ci si accorge che magari hai conosciuto solo un uomo nella tua vita e poi….il silenzio…il buio…stai diventando un’altra, ingrassata, segnata da qualche ruga in più, magari anche annoiata, allora fai un bilancio della tua vita e ti accorgi che forse hai sbagliato tutto o invece è solo la TUA VITA, la vita di molte donne/uomini, che cercano in altri le sensazioni ormai perse, le gioie dell’amore focoso…ma quanta tristezza hai dentro. Ci si accorge allora di avere molto invece, in primis te stessa/o che ormai adulta, ti accetti come sei, basta piacersi per piacere agli altri, e direi…dare, dare, dare.La tua storia richiama molto la vita di tante donne/uomini che vogliono prevaricare gli altri per sentirsi vive/i, ed invece non sanno che l’amore si trova dentro di loro…l’amore si trova negli occhi dei propri figli, l’amore si trova nelle corsie dei malati terminali, l’amore si trova abbracciando un bambino, l’amore si trova vivendo la vita di tutti i giorni. Questo è l’amore che noi…così detti poeti non decantiamo, ma che in fondo alla nostra anima ci illudiamo che tutto sia reale: mistico, dolce, sereno, irruente, sensazionale. Facciamo vedere solamente l’altra faccia del mondo…mistico ma a volte materialista. Mi fermo sto scrivendo un poema.
    Ciao

    Nulla da aggiungere. Tante rose per te Silvana.

  14. Bianca dice:

    Ho notato che sei passato sul mio blog e ho ricambiato la visita. Il tuo mi lascia senza parole, davvero ben strutturato e molto intenso…probabilmente lo metterò tra i miei link.
    Bianca

  15. Sofy dice:

    Mi piace questa pagina, eco di miei vissuti… 🙂 scoprire la femmina è un’esperienza meravigliosa, se non ci si lascia ingannare dall’istinto… bello bello bello

  16. miticoalbert dice:

    stupendo….ti ho messo tra i miei link ti vengo a trovare piu spesso 🙂
    albert.:-)

    Grazie molto gentile… Bello il tuo Blog, ti linko volentieri anch’io.

  17. luna dice:

    che amara verità….scoprire un sentimento irriducibile…e dover fuggire…..

  18. Martina dice:

    E’ tostino da commentare direi…
    Anzi no.
    Molto bello invece perchè ha in sè il seme dell’erotismo e della passione. Il desiderio e la scoperta.
    Ti abbraccio
    M.

  19. RosaRossa dice:

    Quanta verità…quanta verità…ah…♥♥♥

  20. maria dice:

    ….anzi…cominciò a guardare dentro di se

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.
- Prima di inviare il commento puoi aggiungere una immagine: