Cinema, Manuale di Mari, Petali rossi

Nel silenzio di una casa vuota

Nel silenzio di una casa vuota

Sono con te sempre, in ogni momento
Tu avanza e con ali d’angelo ti seguirò
Indietreggia e toccherai il mio petto
Girati lentamente ed io ti bacerò

Nel silenzio di una casa vuota, ti amo
Dispiegandomi nella tua stessa ombra
In sincrono movimento con i tuoi passi
Sono con te sempre, in ogni momento
Tu avanza e con ali d’angelo ti seguirò
Indietreggia e toccherai il mio petto
Girati lentamente ed io ti bacerò
Distenditi nei luoghi in cui ti amo
E ti amerò più dolcemente di prima
Immagina una carezza ed io te la darò
Sono in quel pensiero che hai ora in mente
E in quello che stai per avere tra poco
Non devi aspettarmi non devi sognarmi
Perché io sono lì dove tu sei, sempre
In ogni piccolo attimo della tua vita
Perché io e te siamo una sola cosa
Pagliuzze intrecciate dello stesso nido
Lingue di fuoco della stessa fiamma


Il film “Ferro 3 – La casa vuota”
di Kim Ki-Duk è stato segnalato da Cabram. E’ un film bellissimo.

© 2006 – 2016, Blog Manuale di Mari. Tutti i diritti riservati

Pubblicato da Robert

Robert, autore del Blog Manuale di MariPoesie e Storie d’amore e direttore editoriale del Portale Manuale di Mari. Ha ideato e lanciato nel 2005 il Concorso di Emozioni. Nello stesso anno ha creato il Blog degli Autori. Nel 2009 ha ideato e lanciato con Nicla Morletti la Fiera dei Libri on line.

35 pensieri su “Nel silenzio di una casa vuota”

  1. Francesca dice:

    Una poesia stupenda.
    Mi ha commosso. L’amore tra un uomo e una donna..quello vero…

  2. nicla morletti dice:

    Una poesia stupenda. Poesia di un grande autore. Assaporare ogni istante d’amore fino in fondo, sentire la presenza della persona amata anche nella sua assenza, riuscire a descrivere e a trasmettere emozioni così intense è qualcosa che va oltre il normale sentire. Oltre i sensi, oltre i gesti, oltre le parole. Oltre.

    Sublime presenza – assenza ben descritta nei  seguenti  versi: "Perché io e te siamo/una cosa sola/pagliuzze intrecciate dello stesso nido/lingue di fuoco della stessa fiamma."

    La stessa fiamma d’amore in tutti i suoi magici aspetti: affetto, amicizia, attaccamento, devozione, adorazione, bene, tenerezza. Attrazione. Passione. Fusione totale. "Io sono là dove tu sei".

    Bellissima poesia. Quando la forza della parola diviene emozione allo stato puro  trasmettendo emozioni senza riserve. E trascina alla scoperta dell’inconscio e  del conscio dell’essere, con la consapevolezza di una fusione totale. Quasi una sensitività, una ricettività non certo comuni. Complimenti vivissimi.

  3. Marilena dice:

    Volevo solo dirti grazie per le emozioni che sai regalare, per le immagini che riesci a fare scorrere sotto i miei occhi e per quella dolcezza che pervade ogni parola che scrivi.

    Te l’ho detto: sei un poeta!

    Marilena

  4. m.teresa dice:

    mi sono commossa, parole dolcissime che ogni persona vorrebbe sentire dalla persona amata… l’amore ….un sentimento così forte che neppure la morte riesce ad estirpare…… l’amore è veramente una cosa meravigliosa….. 

  5. kikkasss dice:

    x ogni verso 1 brivido nel mio corpo…..tocca l’anima….è proprio vibrante!

  6. FarfalladiLuce dice:

    Lei sente la presenza di lui alle sue spalle ed indietreggia allargando le braccia …

    E’ una delle immagini più intense

    Ma ve ne sono altre, imperdibili.

    Grazie Robert 🙂

  7. realta dice:

    essere una cosa sola sempre con chi si ama profondo significato davvero bella

  8. laura dice:

    Io vivo da anni questa situazione. Una persona che amo morta mi vive accanto, vive nella mia anima, nella mia mente, è ovunque io sono o sto facendo qualcosa. Questa persona ha ali di angelo ma è uomo, mi dà l’energia per vivere, lavorare, amare. Non c’è mai stato amore come tra uomo e donna, c’è ancora un altro tipo di amore, un amore che sfugge alle categorie umane, indefinibile, inspiegabile e non imprigionabile in schemi o limiti, senza nome, che non si spegne, che cresce tra vita e morte, tra passato e presente, trasformando ciò che sono attimo per attimo in futuro, in vita che mai perde di senso. Laura

  9. cabram dice:

    sorprese.

     galleggiare in un oblio così dolce e ormai sicuro da non riuscire ad attendere altro che stupore.

     Ti volti e c’è già qualcuno per te. Lì. Proprio dove non te l’aspettavi.

    e non ti resta nemmeno il tempo di pensarci. Vince lo stupore. Vince e distrae e ti porta via. Dell’oblio resterebbe un ricordo sottile e la polvere. Quella polvere che odio non avrebbe più contorni paurosi. non più.

     

    io te lo auguro con tutto il mio affetto che arrivi la sorpresa. lo meriti.

     

  10. MARISA dice:

    versi….intensi…

  11. ManualediMari dice:

    Ecco, vorrei trovare qualcuno quando indietreggio io…
    Un persona che non si ferma davanti a me e se indietreggio mi coglie alle spalle.
    Sì, una persona che mi soprenda alle spalle. Una volta tanto vorrei questo. Vorrei essere io quello che viene sorpreso. Proprio come la protagonista del film Ferro 3, la casa vuota…
    La casa vuota…
    Alcuni commenti lasciati a questo post sono veramente molto belli.
    Penso che comincerò a postare anche i commenti di chi viene qui…

  12. Liocorno dice:

    Difficile trovare tanta sensibilità in uno scritto di poche righe, come difficilissimo è trovare qualcosa di originale da dire in aggiunta ai commenti bellissimi che mi sono piaciuti quasi quanto il post.

    Complimenti 

  13. Nicoletta Perrone dice:

    Meravigliosi versi che affascinano e incuriosiscono. Cercherò di vedere il film, per fare di questa prosa un avvincente sogno.

    Il tema dell’amore traspare in maniera eccezionale.

    Un saluto affettuoso

    Nicoletta Perrone 

  14. cabram dice:

    se ogni film che ti consiglio porta a te la capacità di scriversi versi come questi…

    allora…non mi fermerò più.

    io finalmente ho comprato dolls. mi era tanto mancato.

    non è questione di sapere robert…io cerco sempre di "sentirle" le persone. tu lo sai 🙂

    baci

  15. Stufa dice:

    … l’amore è presenza. E’ vero, non c’è nè passato, nè futuro, quando è in noi, ma ci accompagna in ogni attimo del presente.

    Un film da vedere, sicuramente. 😉 

  16. astrifiammante dice:

    lingue di fuoco della stessa fiamma…

     mi ha ricordato ulisse e diomede.

    il canto dell’inferno che preferisco.

  17. Ars dice:

    .. scendono nel profondo queste parole…
    E’ strano come visualizzo a volte.. leggendo questi versi ho visto stalattiti e stalagmiti.. goccia su goccia.. una dona, l’altra prende.. e intanto si avvicinano, fino a toccarsi… fino a fondersi

    Guarda te cosa fa la tua poesia .. emoticon

    Un abbraccio
    Ars

    p.s.: il film… penso che lo vedrò

  18. ManualediMari dice:

    @ Isabel Cardoso

    La nostra amica brasiliana mi ha mandato uno dei commenti più belli mai ricevui qui…

    Lo riporto fedelmente nel suo italiano con "accento" portoghese:

    "Robert  tue  poesie sono  mio  cibo  ogni  giorno  dell’anima stanca …"

    Un bacio Isabel… emoticon

  19. ManualediMari dice:

    @ Maya come al solito mi lasci senza parole…

    Sì, il modo di amare orientale ha una intensità che noi occidentali non conosciamo più.

    Cabram mi ha fatto scoprire questo film dicendomi che mi sarebbe piaciuto sicuramente… Lei sa che io sono un orientale? emoticon

  20. Isabel Cardoso dice:

    Questa immagine  io  non ho  dimenticato  più , è della serie della TV L O S T , sembra un poco … Un  vero  amore che sobrevive  per tanti  cose …  Amore , amore , io  soffro  per un’ amore … Io  soffro e manca alcune volte volontà di  vivere , solamente non manca  la speranza di  potere trovarlo  in parole e all leggere poesie sono  calma e ho  bontà per seguire davanti …

    Robert  tue  poesie sono  mio  cibo  ogni  giorno  dell’anima stanca …

  21. Maya dice:

    Immagine sublime dell’amore. Una compenetrazione totale fra anime, una dedizione totale  ed una delicatezza che arriva a sfiorare l’anima in atmosfere di rara bellezza e coinvolgimento.  C’è tutta l’intensità e la suggestione dell’Oriente in questi versi, i ritmi rallentati che permettono di assaporare fino in fondo le emozioni…

    Un film stupendo di cui ho molto sentito parlare e che mi auguro di vedere presto.

    Un abbraccio, caro Robert, la tua altissima Poesia lascia sempre un segno sul cuore

    Maya

  22. Maluna dice:

    una casa insieme dove poter condividere amore… nn ho visto il film ma credo che il silenzio pesi solo quando si sa che dipende dal fatto che nn si hanno più cose da dire… altrimenti la condivisione può indicare anche un silenzio rumoroso come una chiacchierata 🙂

    Maluna

  23. ariolante dice:

    E’ meravigliosa l’idea del pensiero che prende vita… 🙂

  24. Femme dice:

    splendidi questi versi..un sogno poterli vivere.

    Femme.

  25. Psiche/Q-I dice:
    intensa…. è un distillato….di passione e amore nella forma più alta…
    è un canto che ammutolisce il silenzio ed accende le stelle….
    :*
  26. Eliselle dice:

    Sai che è meraviglioso leggere questa tua poesia ascoltando L’Aura?

  27. ManualediMari dice:

    @ Venexiana

    No, non è quel film. Ti suggerisco di noleggiarlo e vederlo emoticon

  28. Venexiana dice:

    una domanda: è il film in cui lui attraverso uno specchio che dà su una piccola camera da letto vede quello che fa lei, mi sembra fosse un film drammatico in cui lei era schiava della mafia cinese… si prostituiva e lui se ne innamorò..bellissimo film. Venexiana

  29. Venexiana dice:

    …se un uomo avesse scritto ciò pensando a me…penso che vorrei viverlo… lui…le sue emozioni…la sua capacità di trasmettere emozioni fortissime. Venexiana

  30. stregatadallaluna dice:

    Stupenda, mi ha colpito molto….Mi ha incuriosito anche il film, penso che lo noleggerò…Grazie

  31. Elena dice:

    Il sogno di ogni donna… O forse di ogni persona che desidera essere amata…

Rispondi a realta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.
- Prima di inviare il commento puoi aggiungere una immagine: