Manuale di Mari, Petali rossi, Poesia del Mare

Notte amica

Steve Hanks Ashley

Tu sei la notte amica
e stelle i tuoi pensieri
punteggiano i sogni
splendenti baci veri.

Tu sei la notte amica
e stelle i tuoi pensieri
punteggiano i sogni
splendenti baci veri.

Quello che dice il vento
di te, creatura generosa
io ascolto e ti scopro
come il mare maestosa

Mi dondolo all’infinito
piccola onda spumosa
nell’immenso oceano
che ti fa pensosa

A te sempre approdo
segreta cala del cuore
in ogni luogo del mondo
tu sei riva d’amore

Immagine: Ashley, Steve Hanks

© 2007 – 2016, Blog Manuale di Mari. Tutti i diritti riservati

Pubblicato da Robert

Robert, autore del Blog Manuale di MariPoesie e Storie d’amore e direttore editoriale del Portale Manuale di Mari. Ha ideato e lanciato nel 2005 il Concorso di Emozioni. Nello stesso anno ha creato il Blog degli Autori. Nel 2009 ha ideato e lanciato con Nicla Morletti la Fiera dei Libri on line.

12 pensieri su “Notte amica”

  1. Franics dice:

    stupenda poesia

  2. Caterina dice:

    Si spera che poi sia il vento a portarci le ultime parole, ma ci accorgiamo invece che salgono dal nostro infinito mare blu se restiamo fermi sulla riva…

    Caterina

  3. Giusy dice:

    Incantevole come le note delle onde quando arrivano con il vento portando l’amore della propria amata/o, e posandosi sulla spiaggia,dove tu ascolterai i versi nel cavo di una conchiglia.

    bellissima la chiusa

    un caldo abbraccio

    Giusy

  4. KumaPino dice:

    un giorno o l’altro… la contemplazione vi prenderà per mano, conducendovi nelle sue dimore silenziose

    Carissimo Saluto 😉 Pino

  5. Adriana dice:

    riva d’amore…

    accoglie il mare in onde a volte impetuose, a volte calme e carezzevoli…una riva c’è sempre, col buono e il cattivo tempo.

    mi piace l’iimagine di donna come riva…come braccia accoglienti nel bene e nel male della vita.

    un bacio, amico mio.

  6. Nello Boco dice:

    Complimenti. E’ dolce, tenera e davvero amorosa

  7. nicla morletti dice:

    Poesia incantevole.

    Il respiro dell’eternità.

     

  8. Adriana dice:

    rieccomi
    un bacio.

Rispondi a Giusy

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.
- Prima di inviare il commento puoi aggiungere una immagine: