Manuale di Mari, Petali rossi, Poesia del Mare

Quell’onda

Se quell’onda non ci fosse
che s’insinua nel profondo
e percorrendo veloce
le insenature del mio cuore
ridistende la sabbia del presente

Se quell’onda non ci fosse
che fluttuando nella mia anima
perpetuo ondulante movimento
sempre s’infrange
sullo stesso scoglio

Se quell’onda non ci fosse
forse non sarei più io
Non sarei questo strano
groviglio di dolcezza e tristezza
Questo brandello d’uomo
di cui t’invaghisci
Quest’uomo che ti fa sognare
disperare arrabbiare amare

Senza quell’onda che tu sei
Io non esisterei

© 2005 – 2016, Blog Manuale di Mari. Tutti i diritti riservati

Pubblicato da Robert

Robert, autore del Blog Manuale di MariPoesie e Storie d’amore e direttore editoriale del Portale Manuale di Mari. Ha ideato e lanciato nel 2005 il Concorso di Emozioni. Nello stesso anno ha creato il Blog degli Autori. Nel 2009 ha ideato e lanciato con Nicla Morletti la Fiera dei Libri on line.

6 pensieri su “Quell’onda”

  1. alexia dice:

    dolce romantica bellissima

  2. Marcy dice:

    è fantastica…! dona davvero emozioni….. complimenti

  3. marianna dice:

    …..non sarei questo strano groviglio di dolcezza e tristezza…..ma…sono io questa!!!!??emoticon

  4. roberta dice:

    E’ BELLISSIMA, DOLCE, TRISTE, APPASSIONANTE E FA SOGNARE.

    COMPLIMENTI ALL’AUTORE.

    emoticonROBI

  5. Fran77 dice:

    Se quell’onda non ci fosse, neanche io sarei quello strano groviglio di dolcezza, tristezza e rivincita. Forse non starei neanche qui a leggere e scrivere…quindi meglio che quell’onda ci sia stata!

  6. maria dice:

    dolce, triste e appassionata

Rispondi a marianna

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.
- Prima di inviare il commento puoi aggiungere una immagine: