Concorso di Emoz. 2007, Concorso di Emozioni

Undici ore

Voglio tenerti dentro agli occhi
e che il ricordo di te
mi segua lungo la giornata.
Voglio tenerti nella testa
e che il pensiero del tuo sorriso
mi dia forza quando siamo lontani.
Voglio tenerti nel mio cuore
e che la memoria del tuo saluto
mi sia compagna fino al rientro.
Allora tufferò lo sguardo nei tuoi occhi
riempirò la testa del tuo sorriso
allargherò il cuore al tuo saluto:
e questa stupida, insulsa, vuota giornata
ritroverà un senso
nel calore del nostro abbraccio.

Roberto Barbato

 

Podcast: Lettura di Robert

© 2007 – 2016, Blog Manuale di Mari. Tutti i diritti riservati

Pubblicato da Altri Autori

Autori ospiti del Blog Manuale di Mari che hanno presentato i loro libri e partecipato al Concorso di Emozioni.

57 pensieri su “Undici ore”

  1. faghegi dice:

    Beh, che dire.

    La persona oggetto di tale attenzione deve essere davvero speciale.

     complimentoni Barba

    gigi

  2. arcoirisblues dice:

    E’ proprio vero, ogni giorno viviamo e andiamo avanti con la speranza di poter nuovamente incontrare gli occhi dell’Amore in un dolce tepore, che illumina l’ardore del cuore.

    arcoiris

  3. StregaDelMare dice:

    E nella dualità essere Uno,
    anche nella distanza,
    anche nella semplice vita di tutti i giorni.

    Una dedica d’amore bellissima.
    Complimenti, Roberto emoticon

  4. Giusy dice:

    Quando si dice innamorati…….

    eccolo in quest versi,

    un sorriso e un caldo abbraccio

    Giusy

  5. Mara dice:

    Molto bella! Comlimenti, Roberto.

  6. IrinaP dice:

    Colpita (come altri, leggento i commenti) da quel verso in chiusa:

    “e questa stupida, insulsa, vuota giornata
    ritroverà un senso
    nel calore del nostro abbraccio”.

    Forte, priva di “ghirigori”, dritta al punto, realistica… mi lascia dapprima un senso velato di inquietudine, rabbia, scontentezza per poi sentire quell’abbraccio protettivo e caloroso in grado si sciogliere la negatività accumulata nella dura giornata… qualcosa che riguarda da vicino tutti, credo. Sì, credo proprio di sì.

    Grazie per l’Emozione!

  7. Marilena dice:

    Questa lirica semplice ha una forza che solo un sentimento come l’amore può dare! Questa la sua magia!

    Bravo, Roberto!

    Marilena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.
- Prima di inviare il commento puoi aggiungere una immagine: