giovedì, 23 Maggio 2024

Beatrice Tognarelli

Beatrice Tognarelli è nata a San Donato di Santa Maria a Monte e vive nel casolare dei nonni in questa terra che non ha mai lasciato. Nel corso degli anni ha acquisito una vasta competenza nel campo della produzione alimentare e della ristorazione, settori nei quali opera come Manager in ristorazione, marketing aziendale, web content editor e wedding planner. Nel corso degli ultimi anni alla passione per la lettura e per il disegno con particolare preferenza per il chiaroscuro, ha unito, con successo, quello per la scrittura. Nel 2020, in piena emergenza sanitaria, è uscita la prima pubblicazione ambientata in un Borgo Sospeso nel tempo, abbracciato dalla caparbia volontà di due donne di dargli un futuro, pur rimanendo ancorate a usi e tradizioni del passato. La forte passione per le cose del tempo andato, per i luoghi sospesi tra passato e futuro, l’autentica vocazione ad un lavoro di archeologia dell’alimentazione che la vede da anni impegnata in un opera di scoperta e riproposizione di vecchie ricette culinarie, si innestano con l’idea di un progetto di recupero di un vecchio casolare e dell’annessa serra e finiscono per rappresentare la trama di Il Brolo di Marta alle porte del Borgo Sospeso. Un racconto in cui la sfera narrativa e quella personale si abbracciano e si fondono e ci vengono offerte per essere vissute attraverso la lettura e gustate come una pietanza della tradizione contadina toscana.

LIBRI

Il Brolo di Marta. Alle porte del Borgo sospeso

Il Brolo di Marta. Alle porte del Borgo Sospeso di Beatrice Tognarelli, un racconto in cui la sfera narrativa e quella personale si abbracciano e si fondono

BLOG