Home Autori Articoli di Cristina Amato

Cristina Amato

1 ARTICOLI 0 Commenti
Cristina Amato nasce a Catania il 21 Agosto del 1980. Eterna vagabonda, gira il mondo grazie al lavoro di suo padre, appassionandosi di terre lontane e letteratura.  Laureata presso la facoltà di Lettere e Scienze Umane di Neuchâtel (Svizzera), lavora come copywriter, blogger e social media manager presso un’agenzia pubblicitaria. Ama i pois, il cinema e i bassotti. “Ogni tanto mi tolgo gli occhiali” è il suo primo romanzo pubblicato in ristampa da 13Lab Editore, nel 2014 pubblica anche la raccolta “Fogli Sparsi” dall’omonima pagina Facebook che conta circa tredicimila fan. Attualmente è al lavoro sul suo secondo romanzo.
Ogni tanto mi tolgo gli occhiali di Cristina Amato
Il Tempo e l’Attesa: questo romanzo ruota attorno a questi due temi fondamentali delle nostre esistenze. Ma la scelta narrativa e stilistica fatta dall’autrice è volutamente lieve, autoironica: se il tempo e l’attesa si prendono gioco della vita, Alice, la protagonista, si prende gioco di loro.

LIBRI IN FIERA

Il volo dei Gabbiani di Ginevra Tomas

Il volo dei Gabbiani di Ginevra Tomas
Una storia d'amore, d'amicizia e di affetti famigliari autentici in cui tre generazioni si confrontano attraverso vicende che, intrecciandosi, mettono a nudo un'ampia gamma di esperienze e di emozioni.

Accanto a un bicchiere di vino. Antologia della poesia da Li Po a Rino Gaetano di Piero Buscemi

Nata come rubrica settimanale all’interno di un sito web tra il 2011 e il 2015, una poesia e un autore alla settimana, accoglie non solo poeti occidentali o provenienti dal mondo tradizionale della “poesia di carta”.

Morte nel trullo di Gino Marchitelli

Morte nel trullo di Gino Marchitelli
Una storia fatta di agguati e inseguimenti rocamboleschi, di delitti, amore e lotta alla pedofilia. Le indagini saranno affidate al commissario Matteo Lorenzi di Milano che porterà avanti l’inchiesta in un crescendo di difficoltà e suspense.

Cercasi fidanzato per Natale di Eleonora Mandese

Cercasi fidanzato per Natale di Eleonora Mandese
Innamorata del direttore del giornale per cui lavora, seguita da una fantasma pasticciona, Elizabeth Baker, se proprio dovesse esprimere un desiderio, un fidanzato perfetto è tutto ciò che vorrebbe per Natale...

Vasi comunicanti di Carmine Lanzieri Battaglia

Vasi comunicanti di Carmine Lanzieri Battaglia
I componimenti che "colmano" i Vasi Comunicanti non sono tanto poesie quanto gocce di humus che fertilizzano frammenti di vita anelata, pensata, vissuta, coltivata a volte come un fiore di campo, altre come una rosa del deserto.