giovedì, Giugno 4, 2020

Giorgio Bianchi

1 ARTICOLI0 Commenti
E' nato a Varese nel 1938 e risiede a Casciago (Va). È laureato in Economia e Commercio. Ha ricoperto per diversi anni le cariche di direttore finanziario e di amministratore, dapprima presso una società industriale multinazionale e in seguito per un gruppo di società di servizi, quotato in borsa. Ha insegnato Diritto commerciale, Revisione aziendale e Risk management, presso l'Università Cattolica di Cremona e l'Università Cattolica di Piacenza. Ha pubblicato una ventina di volumi, di contenuto professionale (economia e diritto). Opere di narrativa pubblicate: "La voce", 2011, premiato con diploma di merito al Concorso Internazionale Alberoandronico e Menzione d'onore al Concorso Il Golfo; "Sul nostro campo piove", 2011; "L'eremita", 2012, premiato con menzione di merito al Concorso Insieme nel Mondo; premio qualità al Concorso letterario internazionale Montefiore; "Ha ragione il filosofo", 2012, premiato con diploma di merito al Concorso Alberoandronico; "I prati della mucca pazza", 2012; "Da Caporetto al Piave", 2013.

Qualcosa che il fiume non travolge di Giorgio Bianchi

C'è qualcosa di magico in questo libro, che sa di miracoloso. Un messaggio per gli uomini che va oltre i confini della materia e,...
- Advertisment -Fiera dei Libri on line

NEWSLETTER MANUALE DI MARI