giovedì, 28 Gennaio 2021

Paolo Arigotti

Nato a Cagliari il 26 maggio 1973, Paolo Arigotti si laurea in Giurisprudenza nel 1998, prendendo servizio poco più di un anno dopo nella pubblica amministrazione; il 21 luglio 2020 si è laureato in Storia e società presso la Facoltà di Studi umanistici dell’Università di Cagliari (laurea magistrale).
Essendo da sempre un grande appassionato di storia, viaggi, lettura, scrittura e cinema, fa il suo esordio nel mondo letterario con il romanzo Un triangolo rosa, incentrato sullo sterminio dei gay sotto il nazismo, premiato con diploma d’onore della giuria per la narrativa edita nell’ambito del concorso internazionale Il Molinello 2016, pubblicando nel 2018 Sorelle molto speciali, dedicato alla condizione delle persone Down negli anni Trenta del secolo scorso. Un triangolo rosa è stato ripubblicato, con una seconda edizione ampliata ed aggiornata, da CTL editore lo scorso 16 ottobre 2020.
Paolo Arigotti, inoltre, è autore di diversi racconti pubblicati in varie antologie e di un manuale giuridico.
Il collegio dei segreti è il suo terzo lavoro dato alle stampe e stavolta l’autore si è concentrato, con una trama ricca di riferimenti storici e colpi di scena per catturare attenzione del lettore, alla storia degli oppositori interni del nazismo.

LIBRI

Sorelle molto speciali di Paolo Arigotti

L'avventurosa storia di una bimba disabile e della sua famiglia dai primi del novecento agli anni del nazifascismo. Un altro avvincente romanzo di Paolo Arigotti.

Il collegio dei segreti di Paolo Arigotti

È esistita una resistenza tedesca contro il nazismo? Se si, chi furono coloro che trovarono il coraggio di opporsi, spesso a rischio della vita propria e dei familiari? A queste domande risponde il romanzo storico di Paolo Arigotti.

NEWS