lunedì, Aprile 6, 2020

Remo Papini

1 ARTICOLI0 Commenti
Remo Papini, nato a Semproniano (Grosseto) il18 aprile 1935. I genitori, Redo Papini e Eletta Luzi (sorella del padre del grande Mario Luzi), gestivano con grande dignità, nel piccolo natio paese un modesto negozio di tessuti, ivi compreso laboratorio di sartoria. Anche al figlio Remo piacque rispettare tali tradizioni che però – per vari motivi – non potevano in loco dare concreto e consistente proseguo a tale attività. Negli anni 1955/56, trasferitosi Remo ad Empoli, si inserì subito, con ottimi risultati, operando come sarto modellista in varie ditte di confezioni di abbigliamento. I primi anni ’60 furono decisivi per iniziare in proprio un’attività di produzione abbigliamento tessuto, pelle e pellicceria con dei risultati veramente ottimali e che ben si distinguevano nel prodotto, nella qualità, come nella oculata vendita.

Riflessioni di Remo Papini

Una raccolta dei versi e delle frasi più belle che inteneriscono il cuore e donano serenità al lettore. Sia attraverso le opere di poesia, sia di narrativa, Remo Papini canta tutta la bellezza e la grandezza del creato e dell’amore.
- Advertisment -Fiera dei Libri on line

NEWSLETTER MANUALE DI MARI