domenica, 26 Maggio 2024

Sabino Napolitano

Sabino Napolitano è nato in un piccolo paese della provincia di Ferrara ed è cresciuto ad Andria, in Puglia, dove oggi vive con la famiglia. Ingegnere elettronico, con studi classici alle spalle e la passione per la storia, nel 2022 ha pubblicato il suo primo romanzo thriller dal titolo “Il destino del calamaro” per i tipi di PAV Edizioni.
Il suo nuovo romanzo giallo “Caccia all’uomo nero”, pubblicato a novembre 2023 con la PAV Edizioni, è stato vincitore per il “miglior personaggio non protagonista” al Giallo Festival 2022.
Nel 2023 con alcuni racconti inediti è risultato vincitore del Premio Internazionale Letteratura Italiana Contemporanea per la sezione ‘Racconto breve”, 3° classificato del Premio Nazionale di Poesia e Narrativa di Acquaviva delle Fonti, finalista nel Premio Letterario Terra dei Padri, nel Concorso Racconti gialli Atlas Ebooks e nel Concorso Letterario Nazionale “Le notti delle Magare”.
Il romanzo inedito “Il passato non dimentica” è stato nella cinquina dei finalisti per il “miglior personaggio non protagonista” al Giallo Festival 2023.
Nel 2024 con il racconto breve “La sindrome di Stendhal” ha contribuito all’antologia “10 Musei 10 Gialli-Crimini & delitti”, pubblicata da PAV Edizioni.

LIBRI

Caccia all’uomo nero di Sabino Napolitano

In una gelida sera di febbraio, il quartiere della città vecchia di Bari è scosso da una misteriosa scomparsa. Il commissario Sterlicchio ha promesso di scoprire la verità. Ma vale la pena ostinarsi a cercarla, anche quando sembra che ormai nessuno voglia conoscerla?

BLOG