martedì, Ottobre 27, 2020

Sandro Orlandi

Sandro Orlandi è nato nel 1951 a Roma. Medico ospedaliero, è autore di brani musicali che hanno conseguito diversi premi e riconoscimenti. Alcune delle sue canzoni sono state incise su cd. Ha scritto anche poesie, racconti, romanzi e commedie, conseguendo premi e segnalazioni. Le sue opere sono state apprezzate dal pubblico e dalla critica. Ha pubblicato Le api di Paulette (Ed. Il Filo ’08)  L’odore del pane (Ed.Montag ’10) Una rossa rosa bianca - Premio Giovane Holden-Lucca (Ed.Robin ’10)  Soffi di Vita (Ed. Pro.Cultura ’11) La chiave del cielo (Ed.Gds ’12) Soli diversi (Ed.Gds ‘13) Il popolo delle stelle (Ed Antipodes ’14) I.V.G. (Ed Antipodes ’14) Calma di vento (Ed. Antipodes  ’15) Fuoco blu (Ed. Antipodes ’15) Frammenti (Ed. Antipodes ’15)  Azrael - 1° classificato al Premio Thesaurus Matera ‘15 – 1° classificato al Premio Intreccio d’Autore - 3° classificato al Premio Giovane Holden di Lucca (Ed.Helicon ’16) Il volo del cigno – Premio speciale della giuria  Giovane Holden di Lucca (Ed.Antipodes ’16) Il caso Timbari -1° classificato Premio Samhain  (Ed. Antipodes ‘18) La vita (non) è una farsa (Ed. Antipodes ’18). Dove il sole non sorge (Ed. Antipodes  ’19).

LIBRI

Non c’è più tempo di Sandro Orlandi

Nel paesino immaginario di Pèrtola, tra i monti del trentino, un bambino di quattro anni e mezzo viene rapito, tutto il paese ne rimane coinvolto e molti si presteranno ad aiutare i carabinieri...

Il volo del cigno di Sandro Orlandi

L'incontro e la storia di amore di Lavinia e Matteo: individui diversissimi e apparentemente posti su binari paralleli. Sullo sfondo una Roma spaventata e disorientata dall’escalation terroristica...

Soli diversi di Sandro Orlandi

Chi è in realtà un piromane? Sicuramente chi ha la tendenza patologica ad appiccare il fuoco. Ma c’è qualcosa di più che si insinua subdolamente nel suo animo: un male di esistere, un’incapacità di vivere in società e comunicare con gli altri.

NEWS

NEWSLETTER MANUALE DI MARI