venerdì, Ottobre 30, 2020

Stefano Tonelli

Stefano Tonelli è nato domenica 19 marzo 1972 a Milano. Ha conseguito il diplo­ma di maturità classica nel 1991 e la laurea in Lettere Moderne nel 1998, riportando la votazione di 106/110 con una tesi in Storia della Musica. Nel 2013 ha conseguito una seconda laurea in Scienze dei Servizi Giuridici. Ama molto la musica classica e in particolare quella lirica, ma è anche appassionato di storia e di temi legati alla psicologia, alla spiritualità e alla reincarnazione. Dall’età adolescenziale ha iniziato a scrivere in modo discontinuo ed episodico, ma so­lamente dal 2003 ha trovato l’ispirazione e la voglia di occu­parsi di poesia con una certa regolarità. Intende la poesia sia come mezzo di espressione dei propri pensieri, stati d’animo e sentimenti sia come compagnia e sublimazione della propria malinconia esistenziale. Ha partecipato a diversi concorsi per poesia inedita e edita in volume, ottenendo numerose attesta­zioni e riconoscimenti. «Una luce dal cielo» è la sua quarta raccolta di poesie, dopo «Itinerario di un’anima» (2006), «Ri­flessioni sulla vita» (2007) e «Tra tenebre e bagliori» (2009), tutte pubblicate con Montedit.

LIBRI

Tra tenebre e bagliori di Stefano Tonelli

Poesie che toccano le corde del cuore, poesie bellissime, evocative e stilisticamente perfette fanno di questo volume una cosa preziosa da custodire nel profondo dell’anima.

Una luce dal cielo di Stefano Tonelli

“Una luce dal cielo” è la bellezza, la speranza, una raccolta di poesie scaturite dal profondo dell’anima per divenire parola che tocca e commuove.

NEWS

NEWSLETTER MANUALE DI MARI