BookCity Milano

Dal 22 al 25 ottobre 2015, dopo la straordinaria partecipazione di pubblico registrata nelle passate edizioni, torna BookCity Milano, la manifestazione dedicata al libro e alla lettura.

“BookCity  Milano  è  ormai  un  modello  di  grande  successo  capace  tuttavia  di  una  continua  rigenerazione grazie  alle  innovazioni  che  ogni  anno  porta  al  suo  programma  –  ha  dichiarato  l’assessore  alla  Cultura Filippo  Del  Corno quest’anno  sono  stati  coinvolti  nuovi  spazi,  come  il  Laboratorio  Formentini  appena inaugurato  e  il  Museo  delle  Culture,  e  ideate  nuove  iniziative,  come  Bookcity  Young.  Un  programma ricchissimo  pensato  per  avvicinare  ancora  più  pubblico  al  piacere  della  lettura  e  per  stimolare  nuovi approcci  alla  conoscenza  nei  lettori  già  appassionati:  un  obiettivo  coerente  con  l’investitura  di  Milano  a ‘Città del Libro’ per l’anno 2015.”

BOOKCITY MILANO è una manifestazione che si articola in più giorni, durante i quali vengono promossi più di  800  eventi,  incontri,  presentazioni,  dialoghi,  letture  ad  alta  voce,  mostre,  spettacoli,  seminari  sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e nuovissimi, dalle raccolte di biblioteche storiche pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come evento individuale, ma anche collettivo.
La chiusura è prevista per domenica 25 ottobre, alle 21.00, presso il Teatro Franco Parenti con Claudio Magris in dialogo con Ferruccio De Bortoli.

Tra gli ospiti stranieri ospiti della manifestazione ci sono il Premio Nobel Herta Müller, Adrien Bosc, Irene Brežná, Edward Carey, Jeffery Deaver, Amitav Gosh, Hélène Grémillion, Kristin Harmel, Joanne Harris, Jonas Jonasson, Julie Kagawa, Judith Katzir, Hape Kerkeling, Mary Kubica, Maria Tatsos, Björn Larsson, Guillaume Long, Fiston Mwanza Mujila, Luis Sepúlveda, Nassim Taleb, Abraham Yehoshua, Kim Young Ha, Theodore Zeldin.
Tra quelli nazionali troviamo Andrea G. Pinketts, Coniglioviola, Philippe Daverio, Marcello Flores, Walter Veltroni, Daria Bignardi, Annamaria Testa, Umberto Ambrosoli, Gian Antonio Stella, Chandra Livia Candiani, Fabio Fazio, Bianca Pitzorno, Vittorio Sgarbi, Paolo Nori.

Luca  Formenton,  presidente  del  comitato  promotore, dichiara  “BookCity  è  ormai  radicata  nel  tessuto culturale  della  città  e  fortemente  voluta  dai  cittadini.  Per  questa  ragione  e  per  consolidarne  l’attività,  il comitato promotore si trasformerà  a breve in Associazione BookCity Milano con un proprio statuto e una propria organizzazione.”

Programma dell’evento nel sito www.bookcitymilano.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -