giovedì, Giugno 4, 2020
Home Narrativa Autori italiani Comallamore di Ugo Riccarelli

Comallamore di Ugo Riccarelli

-

Il commento di Nicla Morletti

Comallamore di Ugo RiccarelliUn romanzo che cattura il cuore. Leggere queste pagine “è come staccare i petali di un fiore e assaporarne lentamente la fragranza, o forse fingere di farlo, come i matti e Beniamino stesso, il protagonista, una volta liberato dalle sue paure”. Una storia che trae radici nel periodo del fascismo, all’epoca in cui la tecnica dell’elettroschock faceva i primi proseliti. Beniamino è poco più che un ragazzo quando, interrotti gli studi di Medicina, varca la soglia del manicomio in cerca di un impiego. E sarà lì che diventerà uomo, mentre Fosco, quando vede passare gli uccelli, apre le braccia e le muove come fossero ali, abbandonandosi in una nuova felicità a quell’imaginario volo.
Un libro straordinariamente umano. Un viaggio appassionante nella mente e nel cuore.
Premio Speciale della Giuria Molinello 2010

COMALLAMORE
di Ugo Riccarelli

Mondadori – Collana Oscar contemporanea
2010, p. 186
Ordina Comallamore di Ugo Riccarelli

MOLINELLO EVENTI
2 dicembre 2010 – Incontro con lo scrittore e giornalista Ugo Riccarelli nell’ambito della Rassegna “Molinello Eventi”, promossa dal Comune di Rapolano Terme. Per altre informazioni sull’evento clicca qui.

“Come all’amore, come all’amore” ripeté intanto il ragazzo e quel ripetere prese quasi il ritmo di una litania
ossessiva che occupava il tempo, stringeva le parole tra loro, le univa e le sintetizzava in un unico grido:
“Comallamore” urlò. [. .. ] le braccia spalancate, la testa rivolta all’insù, il giovane cominciò la sua danza sfrenata fatta di ghirigori e salti, una danza impazzita punteggiata dall’urlo della parola che aveva appena creato, con la quale aveva affrontato la paura, finalmente matto e saggio, rapito dalla felicità dell’amore che cambiava le regole della guerra e la scacciava.

Ugo Riccarelli
Di famiglia toscana, Ugo Riccarelli, è nato a Ciriè (Torino) nel 1954 e vive a Roma.
Ha pubblicato: Le scarpe appese al cuore (Feltrinelli 1995, nuova edizione Oscar Mondadori 2003), Un uomo che forse si chiamava Schulz (Piemme 1998, premio Selezione Campiello), Stramonio (Piemme 2000, nuova edizione Einaudi 2009), i racconti di Pensieri crudeli (Giulio Perrone 2006) e, per Mondadori, L’angelo di Coppi (2001), Il dolore perfetto (2004, premio Strega) e Un mare di nulla (2006).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -

FIERA DEI LIBRI ON LINE

L’amore vero è per sempre di Nicla Morletti

Il nuovo libro dell'ideatrice e Presidente del Premio Letterario Internazionale Il Molinello nonché direttore onorario del Portale letterario Manuale di Mari.

Strani i percorsi che sceglie il desiderio di Francesca Mazzucato

Una storia di guerra e di pace. Protagoniste sono tre donne e ognuna di loro ha assedi da fronteggiare, piccole euforie, frantumi speranze e sollievi. Un'epica corale di prodigiosa bellezza dedicata agli esclusi...

Il parco Buoi Apota di Corrado Leoni

L'autore ci guida alla scoperta dei meandri della ragnatela finanziaria moderna introducendo il concetto di 'apota', quale filtro razionale che dovrebbe guidare ogni decisione, e procedendo ad una disamina dell'economia moderna...

Cupido nella rete di Daniela Quieti

Lilli e Sam danzano sull'orlo del baratro telematico, dentro la rete che, a mano a mano, li avvolge e li stringe. Sarà vero amore o l'inizio di un incubo? Il finale lo scriverà il computer, il nuovo Cupido di questa storia esitante tra ragione e sentimento.

Viaggio nell’umano di Enrico Fattizzo

Salento, anno 2013. Cinque personaggi, un intricatissimo caso di omicidi seriali da risolvere. Un viaggio metaforico e introspettivo nelle “pericolose curve” forgiate dalle dinamiche umane.

Controcanto di Angela Ambrosini

È suggestiva e suadente questa raccolta di poesie di Angela Ambrosini. Un florilegio di emozioni, tenerezze e palpiti del cuore.

Brumby, l’orizzonte degli eventi di Nadia Bertolani

Un altro bellissimo lirico romanzo di Nadia Bertolani, l'autrice che molti lettori hanno scoperto nel Portale Manuale di Mari

Il giardino degli dei di Nadia Meriggio

In Il giardino degli dei, Mistery e Fantasy si fondono, si amalgamano, si uniscono per dare vita ad una storia che ha il privilegio di catturare l'attenzione di qualsiasi lettore
00:01:34

Specchio d’acqua di Carola Helios

La storia dei Bengasi, una famiglia che attraversa il ‘900 italiano nei ricordi di una donna; memorie che sono come l’acqua, ricordi in cui si specchiano tante generazioni, diverse nello spirito e spesso divise da interessi opposti...

Piramidi nel mondo di Sabrina Stoppa

Alla scoperta delle piramidi attraverso un meraviglioso viaggio in 57 siti archeologici mondiali, dalla lettera A di Alaska fino alla lettera U di Uzbekistan, passando anche dalla Luna e da Marte

NEWSLETTER MANUALE DI MARI