Garden Path di R. S. Johnson, particolare{jathumbnail} Si può dipingere il mondo con le parole? Questa la domanda di una lettrice a cui risponde Nicla Morletti nel nostro Diario di bordo. Ed è anche la “domanda guida” di questo numero dell’Almanacco di Manuale di Mari.

Alla stessa domanda, rispondono con le loro opere moltissimi poeti e scrittori che partecipano ogni anno, sempre più numerosi, al Premio Letterario Internazionale Il Molinello, promosso dal Comune di Rapolano Terme, con il patrocinio della Provincia di Siena e della Regione Toscana, giunto alla sua quindicesima edizione. Il Concorso ha scoperto, nel corso degli anni, nuovi talenti e premiato autori di successo e si fregia della Medaglia del Presidente della Repubblica, della Targa del Presidente del Senato e della Medaglia del Presidente della Camera dei Deputati. Si articola in tre sezioni: narrativa inedita, poesia inedita e narrativa edita. E’ aperto ai giovani e alle scuole. Ad autori noti e meno noti. Il Regolamento per partecipare all’Edizione 2011 è pubblicato sul sito www.ilmolinello.it.
La scadenza per inviare le opere è il 15 ottobre prossimo. Fa fede il timbro postale.
PRELEVA IL BANDO DEL CONCORSO

Complimenti a Michela Murgia che, subito dopo aver vinto il Molinello 2010, con lo stesso romanzo, “Accabadora”, ha trionfato anche al Premio Campiello e al Mondello.

Insieme a lei tanti altri protagonisti del Molinello si possono vedere ed ascoltare in una sezione speciale della nostra galleria multimediale.

Alla domanda guida del nostro Almanacco rispondono anche gli autori che hanno partecipato a Scatti d’immenso, festa di fine estate 2010.
Giulio Panzani, Mario Sodi, Nicola Costantino, Timur Lenk, Mariarosa Lancini, Andrea Masotti, Antonio De Santanna, Dorella Dignola, Maria Rizzi, Luigi Palma, Federica Simonetto, Lucia Sallustio e tanti altri autori dipingono con le loro parole il mondo nelle opere che potete leggere e commentare nel Blog di Nicla Morletti e nel Blog degli Autori.

Tra gli autori che hanno partecipato all’Iniziativa, Ines Scarparolo riceve in dono un fiore offerto da Punto Flora. Timur Lenk, invece, riceve in dono un libro offerto da Nicla Morletti.

Per i libri, rispondono invece: Assunta e Alessandro. Storie di formiche di Alberto Asor Rosa, La solitudine dei numeri primi di Paolo Giordano, Percorsi d’Anima e la Fuga di Bach di Lidia Viviani, Croste di Gianna Maria Campanella, … Io sempre io… Presenza-Assenza di Marisa Giaroli.

Michela Murgia
Alberto Asor Rosa
Paolo Giordano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -