giovedì, 23 Maggio 2024
HomeNarrativaAutori italianiFerrovie del Messico di Gian Marco Biffi

Ferrovie del Messico di Gian Marco Biffi

-

Ferrovie del Messico di Gian Marco Biffi

Ferrovie del Messico di Gian Marco Biffi, edito da Laurana Editore, è candidato al Premio Strega 2023, presentato da Alessandro Barbero

Ferrovie del Messicodi Gian Marco Biffi, “merita di essere candidato al Premio Strega per la novità, e l’ambizione, del concetto e della trama, come per la qualità della scrittura” (Alessandro Barbero)

Un romanzo di più di ottocento pagine che si svolge in diversi luoghi e tempi: Asti, durante la Repubblica Sociale Italiana nel febbraio del 1944 e le ferrovie del Messico tra gli anni Venti e Trenta del secolo scorso. Per farsi una idea della ricchezza di avventure e letteratura di questo libro basta scorrere la nutrita lista dei suoi personaggi: Cesco Magetti, milite della Guardia nazionale repubblicana ferroviaria, incaricato di compilare una mappa delle ferrovie del Messico; Tilde Giordano, ragazza bellissima e folle, imbevuta di letteratura, della quale Cesco si innamora subito; Steno, fidanzato devoto di Tilde, partigiano senz’armi; don Tiberio, prete di città confinato a Roccabianca; Epa, cartografo samoano; Adolf il Führer e la sua consorte Eva, alle prese con l’abuso di anglicismi; Angelo detto Angelino detto Angelito detto Lito Zanon, addetto cimiteriale alla bollitura di cadaveri; Mec il muto, suo sodale fin dai tempi in cui insieme costruivano ferrovie in Sudamerica; le due Marie, entrambe di nome Maria; Bardolf Graf, impiegato amministrativo, ignaro motore immobile di tutta la storia; Ettore e Nicolao, informatissimi e misteriosi clienti fissi del night club segreto l’Aquila agonizzante, prossimi ai partigiani; Gustavo Adolfo Baz, autore del volume Historia poética y pintoresca de los ferrocarriles en México, eccetera…

L’autore

Gian Marco Griffi è un autore italiano. Piemontese, cresciuto a Montemagno, ha studiato filosofia all’Università di Torino. Da sempre appassionato di scrittura e dotato di una spiccata immaginazione, ha pubblicato racconti per Cadillac, Ammatula, Argo, YAWP, Scorretto Magazine. Tra i suoi titoli ricordiamo, Più segreti degli angeli sono i suicidi (bookabook, 2017), Inciampi (Arkadia, 2019) e Ferrovie del Messico (Laurana Editore, 2022) con cui è stato candidato al Premio Strega 2023.

Leggi anteprima nella libreria Amazon

Ferrovie del Messico
di Gian Marco Biffi
Editore: ‎Laurana Editore (26 maggio 2022)
Copertina flessibile: ‎824 pagine

FIERA DEI LIBRI ON LINE

LIBRI IN OMAGGIO! Per ricevere copie omaggio dei libri che commenti iscriviti alla Newsletter dei Lettori inserendo il tuo indirizzo postale completo di nome e cognome del destinatario.

17 Commenti

0 0 votes
Rating Articolo
Notifiche
Notificami
guest

17 Commenti
Più recenti
Più vecchi Più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Giuseppe
Giuseppe
6 mesi fa

Il genere storico è uno dei miei preferiti. Questo libro mi ha colpito molto per le sue ambientazioni e per il periodo storico . Spero di avere l’opportunità di leggerlo

Francesco Rosset
Francesco Rosset
7 mesi fa

Sono affascinato dai libri che attraversano epoche storiche, territori e personaggi…è bello viaggiare, leggendo…

Martina Gaia Medina
Martina Gaia Medina
10 mesi fa

Da appassionata di storia non posso non essere affascinata dalle atmosfere di questo libro. Spero di poterlo leggere presto

Valeria
10 mesi fa

Un romanzo che mi attira moltissimo, l’ambientazione in Messico mi incuriosisce e affascina al tempo stesso. Essendo un romanzo storico, da amante appassionata del genere, spero di poterlo leggere e lasciarmi incantare da questa interessante storia.

chiara
chiara
11 mesi fa

Un libro impegnativo direi… I tanti personaggi, l’ambientazione, la trama tuttavia sono così attraenti da farne dimenticare la mole. Un impegno piacevole per il lettore più attento.

Anna Maria Refano
11 mesi fa

Un libro ricco di storia e personaggi che incuriosisce molto…per quanto, forse, il numero di pagine possa “spaventare”, sono sicura che ogni singola pagina sia scorrevole e ricca di avvenimenti che scorreranno velocemente e lasceranno il segno…

Giu
Giu
11 mesi fa

Mi piacerebbe molto leggere questo libro, così come mi piacerebbe molto visitare il Messico. Sono stata sempre affascinata da questo splendido Paese e sono certa che questo romanzo mi porterebbe in quei luoghi bellissimi, seppure in un’epoca diversa! Molto interessante

Davide
Davide
1 anno fa

Libro che fin dalla trama mi ha colpito completamente.
Spero di avere la possibilità di leggerlo.

Paola De Cinti
Paola De Cinti
1 anno fa

Solo dalla trama vorrei già avere questo libro tra le mani. Un libro dove c’è letteratura, avventura e luoghi da scoprire e divorare.

ANNA NENCI
1 anno fa

la cover mi ha letterlamente incantanta nella sua semplicità e nel suo interrogarmi su cosa aspettarmi dalla lettura di questo romanzo.
Una trama interessante ,con personaggi enigmatici.Mi incuriosisce molto Angelo, l’addetto cimiteriale alla bollitura dei cadaveri, suggestivo.
Sono super curiosa

Valentina
1 anno fa

Uno spaccato di vita passata, dei personaggi da conoscere nel profondo e una trama che appare intrigante: un libro da leggere! Credo infatti che sia davvero molto interessante anche per conoscere i luoghi citati.

Angela Parolin
Angela Parolin
1 anno fa

Mi preparo, tra qualche mese, a fare un viaggio proprio nel lontano Messico. Quando ho letto questo titolo l’ho preso come un segno del destino. Un libro che promette originalità, carico emotivo ed un viaggio lungo. I libri di una certa mole sono quelli che preferisco: ti accompagnano per un pezzo di vita, lasciandoti un ricordo intenso. Mi piacerebbe molto leggerlo!

Anna Maria
Anna Maria
1 anno fa

Un romanzo ricco di storia e personaggi che incuriosisce molto il suo approfondimento…

Anna
Anna
1 anno fa

Sembra un bel mattoncino, ma comunque l’ambientazione e l’anteprima mi ispirano 🙂

Alberto Duso
Alberto Duso
1 anno fa

Un romanzo Ferrovie del Messico leggendo l’anteprima che attira ,coinvolge ricco di avventura con tanti personaggi e molto movimentato con differenti luoghi Asti e il Messico in anni differenti, già pensando alla ferrovia ai treni, viene da pensare al movimento al rumore al viaggio.

Vanessa.Dt
1 anno fa

Un tuffo nel passato, un viaggio di ricordi e momenti storici importanti, un’anteprima coinvolgente fin da subito, piena di fatti e avvenimenti che spero di poter approfondire di più.

Fatima
1 anno fa

Questo romanzo mi ispira molto. Ricco di personaggi, tempi e luoghi in cui si svolge la storia. Spero tanto di avere la possibilità di poterlo leggere

Fiera dei Libri on line

LIBRI IN PRIMO PIANO

FIERA DEI LIBRI ON LINE

17
0
Libri in omaggio per chi commenta!x