martedì, Agosto 11, 2020
Home Notizie Manuale di Mari Press Firenze - Daniela Quieti presenta Quel che resta del tempo

Firenze – Daniela Quieti presenta Quel che resta del tempo

-

Martedì 9 luglio p.v. alle ore 17.00, presso il Gran Caffè Giubbe Rosse in Piazza della Repubblica 13/14r, a Firenze, si terrà la presentazione del libro di narrativa Quel che resta del tempo di Daniela Quieti (Ibiskos Ulivieri 2013). L’opera da inedita ha vinto il Premio Cultura e Territorio Autori per l’Europa 2012.

Interverranno il giornalista e scrittore Aldo Forbice e l’editore Alessandra Ulivieri, curatrice dell’evento. Il volume è inserito nella collana Le zagare di cui fanno già parte noti autori.

Dalla Prefazione di Aldo Forbice in quarta di copertina:
I particolari, la microstoria, talvolta colpiscono più della narrazione dei grandi eventi. Daniela Quieti dimostra in queste “storie” di dedicare molto spazio alla riflessione. Lo fa anche quando ricostruisce la fantastica storia della “Madonna del fuoco”, dove svela i costumi e la cultura di un’antica immigrazione in Abruzzo di contadini romagnoli o quando trascrive e cerca di spiegare antichi detti popolari, la religiosità contadina e le storie popolari antiche che si tramandavano di madre in figlia. E proprio questa analisi antropologica dell’autrice della realtà sociale dell’Abruzzo che rende questo libro di grande interesse, stimolante e, in alcune parti, veramente affascinante. Lo stile giornalistico rende queste pagine veramente straordinarie, coinvolgenti. E adesso non vi resta che leggere e verificare perché, come osserva sempre Naipaul, “il compito di uno scrittore è di osservare perché è proprio la chiarezza dell’osservazione che deve stare a cuore”. Anche dei lettori.

Quel che resta del tempo di Daniela Quieti

Quel che resta del tempo
di Daniela Quieti
2013, Ibiskos Ulivieri 2013

Leggi e commenta l’autrice nel Blog degli Autori

____
Comunicato stampa n. 12/13 – 07/07/2013

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -

Commenti recenti

FIERA DEI LIBRI ON LINE

Aspettando le stelle di Carola Helios

Carola Helios racconta una storia di crescita e di memoria che attraversa la storia italiana del secondo Dopoguerra. Un nuovo emozionante romanzo dell'autrice di Specchio d'acqua

Cenerentola 2000 di Mariarosaria Rigido

Una scarpetta da ginnastica rosa su una scalinata e qualcuno che fugge via… Si chiama Bella la “Cenerentola 2000″.

Cantata per voce sola di Mario Manfio

Cantata per voce sola di Mario Manfio, emozioni e tanto humor ed ottimismo nella silloge del poeta triestino. Da leggere.

Non c’è più tempo di Sandro Orlandi

Nel paesino immaginario di Pèrtola, tra i monti del trentino, un bambino di quattro anni e mezzo viene rapito, tutto il paese ne rimane coinvolto e molti si presteranno ad aiutare i carabinieri...

Le scale di Isabella Pojavis

Un romanzo profondo e coraggioso sulle scelte che la vita ci propone. Un viaggio tra il passato e il futuro in un presente difficile, ma non impossibile.

Gli sposi profeti di Corrado Leoni

Gli sposi profeti di Corrado Leoni è un romanzo incentrato sui temi quanto mai attuali dell'integrazione tra diverse culture e costumi politici e religiosi

Alla luce della luna di Maristella Angeli

Alla luce della luna di Maristella Angeli è una deliziosa raccolta di 103 emozionanti haiku e 20 creazioni grafiche dell'autrice

Voglia di fare un viaggio di Roberta Rizzo

Emozionante passionale romanzo di formazione, scritto dalla poliedrica scrittrice e pittrice pugliese che, oltre ad essere una storica dell'arte, è una grande esperta di innovazione e trasformazione digitale.

Avenida Libertador di Cristina Amato

Avenida Libertador di Cristina Amato narra di persone scomparse, di chi le ha cercate e di chi non ha mai smesso di farlo. Buenos Aires, 1978.

E sempre corsi e mai non giunsi il fine… di Mario Manfio

E sempre corsi e mai non giunsi il fine... di Mario Manfio, una autobiografia scritta come un romanzo che ci aiuta a capire perché nessuna vita è una vita qualunque.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI