“E’ come se fossi nato già con l’uso della ragione poiché ho conosciuto mia madre quando avevo già sette anni. Mio padre quando ha saputo che volevo fare lo scrittore, ha detto: mangerai carta. La fame sofferta si dimentica facilmente, basta una bistecca. La ricchezza non ha cambiato il mio carattere. Non mi considero un uomo ricco, ma un povero con denaro. Non ho cambiato classe sociale e sono ancora un rivoluzionario.” Gabriel García Márquez (1927-2014)

[youtube id=”82k9GpZP0o4″ autoplay=”yes”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -