[youtube id=”h_t6xIftdTY” autoplay=”yes”]

La vita mi ha messo alla prova /
Ma con l’iris ritrovo la fiducia /
La vaniglia mi fa sentire protetta /
Perché i profumi sono la mia strada

Elena non si fida di nessuno. Ha perso ogni certezza e non crede più nell’amore. Solo quando crea i suoi profumi riesce ad allontanare tutte le insicurezze. Solo avvolta dalle essenze dei fiori, dei legni e delle spezie sa come sconfiggere le sue paure. I profumi sono il suo sentiero verso il cuore delle persone. Parlano dei pensieri più profondi, delle speranze più nascoste: l’iris regala fiducia, la mimosa dona la felicità, la vaniglia protegge, la ginestra aiuta a non darsi per vinti mai. Ed Elena da sempre ha imparato a essere forte. Dal giorno in cui la madre se n’è andata via, abbandonandola quando era solo una ragazzina in cerca di affetto e carezze. Da allora ha potuto contare solo su sé stessa. Da allora ha chiuso le porte delle sue emozioni.Adesso che ha ventisei anni il destino continua a metterla alla prova, ma il suo dono speciale le indica la strada da seguire. Una strada che la porta a Parigi in una delle maggiori botteghe della città, dove le fragranze si preparano ancora secondo l’antica arte dei profumieri. Le sue creazioni in poco tempo conquistano tutti. Elena ha un modo unico di capire ed esaudire i desideri: è in grado di realizzare il profumo giusto per riconquistare un amore perduto, per superare la timidezza, per ritrovare la serenità.Ma non è ancora riuscita a creare l’essenza per fare pace con il suo passato, per avere il coraggio di perdonare. C’è un’unica persona che ha la chiave per entrare nelle pieghe della sua anima e guarire le sue ferite: Cail. Cail che conosce la fragilità di un fiore e sa come proteggerlo e amarlo. Perché anche il seme più acerbo quando il sole arriva a riscaldarlo trova la forza di sbocciare.

Il sentiero dei profumi di Cristina Caboni

Il sentiero dei profumi
di Cristina Caboni
2014, 400 p.
Garzanti Libri
Ordina questo libro

23 Commenti

  1. Il profumo che rievoca il ricordo,come la madelaine di Proust. Sembra interessante e innovativo,in grado di affrontare temi importanti in modo velatamente leggero.

  2. Sicuramente questo libro mi piacerà molto se dovessi leggerlo completamente…La trama mi sembra davvero molto coinvolgente e il tema dei profumi e della sua creazione è sicuramente molto intrigante: Inoltre il fatto che la protagonista vada a Parigi rende tutto molto più romantico…chi è stato a Parigi almeno una volta sa di cosa sto parlando…

  3. Leggendo la trama di questo romanzo, mi rivedo specchiata nella storia di questa giovane ragazza che ha dovuto superare mille difficoltà nella vita e attraverso un profumo riesce a risvegliare i suoi sensi e liberare le sue emozioni che tiene severamente nascoste agli altri per paura di essere delusa o tradita.

  4. Ho letto la trama di questo libro e mi sento coinvolta dalla storia perchè mi rispecchio in questa ragazza. In più ritengo vero che ogni profumo evoca qualcosa di diverso, ci fa provare un’emozione sensoriale fortissima!

  5. Quelle storie che ti prendono, ti trasportano, ti fanno abbandonare la realtà e sembra di vivere nel libro. Si, ho voglia di leggere un romanzo del genere e quale se non questo?

  6. Adoro i profumi le spezie e gli incensi penso che questo possa essera il libro giusto…tutti abbiamo un passato e gli odori delle volte ci riportano indietro nel tempo…anche se malinconico e nostalgico

  7. anteprima estremamente ricca, sarà sicuramente un libro colmo di emozioni e di riflessioni. Questa ragazza, ormai donna, ricerca la sua forza nella sua passione e credo sia quello che facciamo un pò tutti, per queste ragioni sarebbe bellissimo leggere questo libro, per ritrovare se stessi, la giusta “essenza”.

  8. il sentiero dei profumi da l’impressione di sentire l’odore dei fiori e delle spezie…vorrei tanto leggere questo …profumo!

  9. il profumo di questo libro mi suggerisce l’idea di parole bellissime, che lasciano la scia di ricordi chiusi in scatole profumate… mi piacerebbe leggerlo…

  10. Delicato e intenso, capace di suscitare emozioni e ricordi come solo un profumo può fare! é così che mi sembra questo libro!

  11. Le fragranze dei fiori come arma di coraggio e forza per conoscere le anime delle persone e ricominciare a sentire le emozioni ormai perdute. Come un fiore, lei dovrà essere curata e amata per sbocciare tra le paure e le insicurezze, lasciandosi alle spalle un passato difficile…
    Romanzo da non lasciarsi sfuggire…

  12. Un mondo tutto nuovo, da scoprire attraverso le pagine di questo libro.
    I profumi con il loro carico di ricordi e i loro significati accompagnano la vita di tutti noi. Non conosco il romanzo, ma mi piaacerebbe leggerlo e commentarlo. Non so se è simile al romanzo il linguaggio dei fiori, ma mi piacerebbe scoprirlo.

  13. In queste poche righe, ho rivisto una parte di me….la sensazione che emanano i profumi e l’effetto che ognuno di loro hanno su di noi. L’aroma di un profumo per ogni conquista e, sono sicura, che alla fine della sua storia riuscirà anche nell’impresa a lei più difficile. Mi sembra di conoscerla già Elena.

  14. Appena ho letto il titolo di questo libro, non so perchè ho pensato immediatamente al libro di Marcel Proust “il sapore delle madelaine”. Mi piacerebbe leggerlo per verificare se la mia sensazione ha un fondamento di verità.

  15. Un libro davvero entusiasmante… e poi è vero che i profumi hanno queste straordinarie capacità perchè a livello del sistema nervoso ogni essenza evoca qualcosa…

  16. Nei miei viaggi andavo in giro per i mercati alla ricerca dei profumi di quei posti nelle loro spezie…..e ogni volta che le ho tra le mani ricordo ogni cosa, il potere evocativo di un profumo….. mi piacerebbe leggere del viaggio di Elena e del suo dono di creare profumi….

  17. In poche righe sono riuscita ad immedesimarmi in Elena, a sentire le sue emozioni e i profumi che la circondano. Non riesco ad immaginare la vera sensazione che riuscirebbe a trasmettermi leggendo l’intero romanzo.

  18. Scritto grazioso, nel senso di poetico ma non noioso, facile da leggere e interessante, senza mai diventare pedante.

  19. delicato e lieve come può essere l’effluvio di un profumo… dolce, piccante, aspro, acidulo, inebriante… complimenti per questo connubio con i sentimenti e la vita in tutte le sue forme…

  20. Libro dal “sapore” esotico che rievoca paesi lontani. Mi viene da pensare a luoghi dai profumi e colori vivi e allo stesso tempo romantici. Mi da una bella sensazione e la trama è molto avvincente.

  21. ..un libro sui profumi…forse se non avessi letto questa piccola parte non mi sarei mai avvicinata ad un certo tipo di lettura. Effettivamente un profumo può mettere pace se associato ad un piacevole ricordo, ad una persona gradevole…e addirittura costruirci tutto intorno una storia….sì mi incuriosisce parecchio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -