domenica, Ottobre 25, 2020
Home Narrativa Bestseller Il sogno di volare di Carlo Lucarelli

Il sogno di volare di Carlo Lucarelli

-

Grazia Negro, poliziotto cacciatrice di killer, già al centro di svariati romanzi dell’autore, è diventata madre. Ragazza madre. Ed è più sola di prima. La Negro si muove in una Bologna profondamente cambiata, infiltrata dalle organizzazioni criminali: soprattutto, dovrà vedersela con un nuovo killer, spinto ad uccidere dalle note di una canzone, Il sogno di volare di Andrea Buffa, brano che racconta di extracomunitari e di morti sul lavoro. Quando lo ascolta, si legge nelle note ufficiali al romanzo, «una rabbia estrema e lucida lo porta, inconsapevole, a una vendetta cieca contro tutti quelli che lui ritiene responsabili». In un’intervista all’autore di Il sogno di volare , Carlo Lucarelli, su Repubblica, si legge “…Volevo capire questo sentimento che non porta da nessuna parte ma è così ricco” e ancora “Ma la rabbia sociale è il sentimento dominante di questi nostri tempi. E’ nell’aria”. E come dargli torto?

Il sogno di volare di Carlo Lucarelli

Il sogno di volare
di Carlo Lucarelli
2013, 265 p., brossura
Einaudi

2 Commenti

  1. Sembra un insieme di azione e di sentimento ,speriamo che il bene abbia il sopravvento sul male.

    Un saluto
    Barbara

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -

Commenti recenti

FIERA DEI LIBRI ON LINE

Panico a Milano di Gino Marchitelli

Panico a Milano di Gino Marchitelli. La terza indagine del professor Moreno Palermo: dal lago Maggiore a Lambrate una serie di delitti collegati a un crimine del 1943.

La traccia del pescatore di Roberta Castelli

La traccia del pescatore di Roberta Castelli è un romanzo giallo ambientato in Sicilia, nell'immaginaria cittadina di Lachea, con protagonista il commissario Angelo Vanedda.

Enne di Piero Buscemi

Enne di Piero Buscemi è uno sorta di diario intimo, come lo definisce l'autore, della quarantena conseguente all'esplosione della pandemia di COVID-19.

Cercando le cose di lassù di Paola Zugna

Cercando le cose di lassù di Paola Zugna è un testamento autobiografico fedele nella verità dei primi quaranta anni di vita dell'autrice.

L’eredità dei vivi di Federica Sgaggio

L’eredità dei vivi di Federica Sgaggio è la storia di una donna, di una famiglia, ed è un romanzo politico, se politica è la lotta da combattere per attraversare i cambiamenti, per godere dei propri diritti, per avere la vita che si desidera avere.

Il professore di italiano di Marcello Signorini

Bellissima storia d'amore tra un professore liceale quasi sessantenne e una bella ragazza ventenne, raccontata dall'autore con delicatezza e sottigliezza psicologica.

Un nuovo inizio di Arianna Capogrossi

Un viaggio interiore della protagonista, proprio a cavallo del lockdown, tra ostacoli da superare, paure, incertezze e nuovi amori, porterà all'acquisizione di nuove consapevolezze e alla riscoperta di sé stessa.

Il collegio dei segreti di Paolo Arigotti

È esistita una resistenza tedesca contro il nazismo? Se si, chi furono coloro che trovarono il coraggio di opporsi, spesso a rischio della vita propria e dei familiari? A queste domande risponde il romanzo storico di Paolo Arigotti.

Liceo a Luci Rosse di Paola Lena

Una storia che fa riflettere e che accende mille campanelli di allarme; una storia che, nella sua folle assurdità, risulta essere purtroppo possibile e fin troppo reale.

BeatriX di Cristiano Venturelli

Quale potere è racchiuso in uno sguardo? Secondo gli antichi, lo sguardo, quando ha raggiunto tutta la forza di penetrazione e di influenza di cui è capace, diventa un'arma terribile.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI