lunedì, Giugno 1, 2020
Home Saggi e altri generi Vita e Società Il valore nelle orme del cuore

Il valore nelle orme del cuore

-

La recensione di Nicla Morletti

Mi ha fatto stare bene la lettura del libro
“Il valore nelle orme del cuore” di Maria Lampa.
Un cuore d’amore trasparente e puro, come quello dell’autrice stessa, come i suoi stessi pensieri che la penna traccia in maniera indelebile. Pensieri di fiducia, d’amore e speranza  che portano il lettore sulla strada della serenità. La vita, è vero, è una montagna da scalare fino alla cima e poi c’è la magia del vento, come scrive Maria Lampa. La felicità è dentro di noi, non fuori di noi. Va coltivata come un fiore nel giardino della nostra coscienza. Anche la bellezza è dentro di noi, per poi dipingersi sul nostro viso. Tutte le cose in natura nascono piccole e poi diventano grandi. Il nostro cuore può diventare immenso e contenere le pulsioni dell’intero universo. Ed io, leggendo questo libro, ho percepito un universo di bellezza e d’amore, lo stesso universo di bellezza e d’amore che ho letto negli occhi di Maria Lampa quando ci siamo viste per la prima volta al Premio Letterario Internazionale Il Molinello nell’emozione di un dolce saluto.
“Ogni cosa fatta con il cuore lascia un’orma indelebile”.


IL VALORE NELLE ORME DEL CUORE
di Maria Lampa

Marcelli Editore
Per ordinare il libro clicca qui
Il sito web di Maria Lampa: www.marialampa.it

I pensieri non hanno consistenza fisica, eppure occupano tanto spazio nella mia testa, a volte scorrono lisci e lineari seguendo una linea immaginaria; in altri momenti ruotano senza fermarsi e dopo un giro tornano al punto di partenza, senza trovare una via di uscita, una interruzione a questo girotondo che può essere veloce e frenetico o lento e pesante; a volte i pensieri si accavallano e sono come un mucchio di foglie secche autunnali accumulate dal vento, dove non c’è un ordine logico, ma sono tutte mescolate insieme con i loro colori più svariati e diversi; poi ci sono le occasioni in cui si intrecciano, si ingarbugliano, si stringono, si annodano ed è difficile trovarne il principio, l’inizio, quello che per primo ha innescato il meccanismo e ha richiamato altri pensieri disordinatamente e in fretta.
Ho scoperto, con gioia, che per riordinarli, capirli, chiarirli, i pensieri hanno bisogno di essere materializzati, di venire alla luce e allora richiedono parole verbali che sono come un velo che non ha consistenza, se non nel momento in cui avvolgono qualcosa di concreto e solido; le parole scritte sono di maggior efficacia perché le ho davanti, le posso osservare mentre avvolgono ed esprimono emozioni, sensazioni, immagini, momenti vissuti.
Trascrivo i miei pensieri, portandoli all’esterno, perché mi aiutano a chiarire ciò che ho dentro, e li rendo “tridimensionali” appoggiandoli ordinatamente su pagine bianche e accetto la possibilità di farli conoscere, impregnati delle mie emozioni e supportati dalle mie considerazioni, a qualcuno che ha voglia e curiosità di leggere.
Per me è anche l’opportunità per essere generosa e aperta donando vari spicchi della mia vita, come risposta e restituzione di tanti pezzetti di vita che ho avuto in dono, da tanti amici.

Maria Lampa

LEGGI E COMMENTA NEL BLOG DEGLI AUTORI


Maria Lampa è nata a Castelfidardo nel 1953. Ha studiato in collegio, conseguendo il diploma di maturità magistrale.
Oggi è in pensione, dopo aver lavorato in una azienda metalmeccanica per trentacinque anni, occupandosi degli acquisti, del settore commerciale e dell’organizzazione produttiva. Da venticinque anni si occupa di comunicazione, promuovendo seminari per il benessere psico-fisico dell’uomo, in ogni contesto. Continua ad essere impegnata a fare volontariato nel settore sanitario e culturale.
Oggi sta dedicando parte delle sue energie a scrivere considerazioni, riflessioni, strategie utili per una vita di successo in ogni ambito, quello familiare, di lavoro, con gli amici, attingendo alla propria esperienza pratica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -

FIERA DEI LIBRI ON LINE

L’amore vero è per sempre di Nicla Morletti

Il nuovo libro dell'ideatrice e Presidente del Premio Letterario Internazionale Il Molinello nonché direttore onorario del Portale letterario Manuale di Mari.

Strani i percorsi che sceglie il desiderio di Francesca Mazzucato

Una storia di guerra e di pace. Protagoniste sono tre donne e ognuna di loro ha assedi da fronteggiare, piccole euforie, frantumi speranze e sollievi. Un'epica corale di prodigiosa bellezza dedicata agli esclusi...

Il parco Buoi Apota di Corrado Leoni

L'autore ci guida alla scoperta dei meandri della ragnatela finanziaria moderna introducendo il concetto di 'apota', quale filtro razionale che dovrebbe guidare ogni decisione, e procedendo ad una disamina dell'economia moderna...

Cupido nella rete di Daniela Quieti

Lilli e Sam danzano sull'orlo del baratro telematico, dentro la rete che, a mano a mano, li avvolge e li stringe. Sarà vero amore o l'inizio di un incubo? Il finale lo scriverà il computer, il nuovo Cupido di questa storia esitante tra ragione e sentimento.

Viaggio nell’umano di Enrico Fattizzo

Salento, anno 2013. Cinque personaggi, un intricatissimo caso di omicidi seriali da risolvere. Un viaggio metaforico e introspettivo nelle “pericolose curve” forgiate dalle dinamiche umane.

Controcanto di Angela Ambrosini

È suggestiva e suadente questa raccolta di poesie di Angela Ambrosini. Un florilegio di emozioni, tenerezze e palpiti del cuore.

Brumby, l’orizzonte degli eventi di Nadia Bertolani

Un altro bellissimo lirico romanzo di Nadia Bertolani, l'autrice che molti lettori hanno scoperto nel Portale Manuale di Mari

Il giardino degli dei di Nadia Meriggio

In Il giardino degli dei, Mistery e Fantasy si fondono, si amalgamano, si uniscono per dare vita ad una storia che ha il privilegio di catturare l'attenzione di qualsiasi lettore
00:01:34

Specchio d’acqua di Carola Helios

La storia dei Bengasi, una famiglia che attraversa il ‘900 italiano nei ricordi di una donna; memorie che sono come l’acqua, ricordi in cui si specchiano tante generazioni, diverse nello spirito e spesso divise da interessi opposti...

Piramidi nel mondo di Sabrina Stoppa

Alla scoperta delle piramidi attraverso un meraviglioso viaggio in 57 siti archeologici mondiali, dalla lettera A di Alaska fino alla lettera U di Uzbekistan, passando anche dalla Luna e da Marte

NEWSLETTER MANUALE DI MARI