venerdì, Agosto 14, 2020
Home Letteratura Concorsi letterari La cinquina del Campiello 2013

La cinquina del Campiello 2013

-

Campiello 2013

La Giuria letteraria del Premio Campiello, presieduta da Paolo Crepet, ha scelto la cinquina dei libri che si contenderanno il premio dell’edizione 2013. Con otto voti il primo libro è L’ultimo ballo di Charlot di Fabio Stassi, edito da Sellerio. Gli altri quattro sono: La caduta (Nutrimenti) di Giovanni Cocco, Geologia di un padre (Einaudi) di Valerio Magrelli, Tentativi di botanica degli affetti (Bompiani) di Beatrice MasiniL’amore graffia il mondo (Mondadori) di Ugo Riccarelli. In tutto erano stati ammessi alla selezione 65 libri. Ora la cinquina passa nelle mani dei 300 anonimi lettori distribuiti in tutta Italia e di tutte le classi sociali che saranno chiamati a decidere il vincitore assoluto. La premiazione dei cinque finalisti e la consegna del Supercampiello avverrà a Venezia, nella serata finale della 51esima edizione del premio, il 7 settembre prossimo al teatro La Fenice. Nella stessa serata sarà premiato anche Cate, io (Fazi) di Matteo Cellini che si è aggiudicato il premio Opera prima.

Copertine dei libri della cinquina:

L'ultimo ballo di Charlot di Fabio Stassi

L’ultimo ballo di Charlot
di Fabio Stassi
Sellerio

***

La caduta di Giovanni Cocco

La Caduta
di Giovanni Cocco
Nutrimenti

***

Geologia di un padre di Valerio Magrelli

Geologia di un padre
di Valerio Magrelli
Einaudi

***

Tentativi di botanica degli affetti di Beatrice Masini

Tentativi di botanica degli affetti
di Beatrice Masini
Bompiani

***

L'amore graffia di Ugo Riccarelli

L’amore graffia
di Ugo Riccarelli
Mondadori

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -

Commenti recenti

FIERA DEI LIBRI ON LINE

Aspettando le stelle di Carola Helios

Carola Helios racconta una storia di crescita e di memoria che attraversa la storia italiana del secondo Dopoguerra. Un nuovo emozionante romanzo dell'autrice di Specchio d'acqua

Cenerentola 2000 di Mariarosaria Rigido

Una scarpetta da ginnastica rosa su una scalinata e qualcuno che fugge via… Si chiama Bella la “Cenerentola 2000″.

Cantata per voce sola di Mario Manfio

Cantata per voce sola di Mario Manfio, emozioni e tanto humor ed ottimismo nella silloge del poeta triestino. Da leggere.

Non c’è più tempo di Sandro Orlandi

Nel paesino immaginario di Pèrtola, tra i monti del trentino, un bambino di quattro anni e mezzo viene rapito, tutto il paese ne rimane coinvolto e molti si presteranno ad aiutare i carabinieri...

Le scale di Isabella Pojavis

Un romanzo profondo e coraggioso sulle scelte che la vita ci propone. Un viaggio tra il passato e il futuro in un presente difficile, ma non impossibile.

Gli sposi profeti di Corrado Leoni

Gli sposi profeti di Corrado Leoni è un romanzo incentrato sui temi quanto mai attuali dell'integrazione tra diverse culture e costumi politici e religiosi

Alla luce della luna di Maristella Angeli

Alla luce della luna di Maristella Angeli è una deliziosa raccolta di 103 emozionanti haiku e 20 creazioni grafiche dell'autrice

Voglia di fare un viaggio di Roberta Rizzo

Emozionante passionale romanzo di formazione, scritto dalla poliedrica scrittrice e pittrice pugliese che, oltre ad essere una storica dell'arte, è una grande esperta di innovazione e trasformazione digitale.

Avenida Libertador di Cristina Amato

Avenida Libertador di Cristina Amato narra di persone scomparse, di chi le ha cercate e di chi non ha mai smesso di farlo. Buenos Aires, 1978.

E sempre corsi e mai non giunsi il fine… di Mario Manfio

E sempre corsi e mai non giunsi il fine... di Mario Manfio, una autobiografia scritta come un romanzo che ci aiuta a capire perché nessuna vita è una vita qualunque.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI