sabato, Ottobre 24, 2020
Home Narrativa Giallo e Noir La voce delle ombre di Paolo Lanzotti

La voce delle ombre di Paolo Lanzotti

-

La voce delle ombre di Paolo Lanzotti

Agosto 1849. Sotto i colpi di cannone degli austriaci, Venezia resiste eroicamente a un assedio che dura ormai da oltre un anno. Ma per la gloriosa Repubblica Veneta la disfatta è alle porte. L’ex sbirro della polizia asburgica Teodoro Valier è chiamato da Daniele Manin a risolvere un caso d’omicidio. Sembra quasi uno scherzo. Quando non si sa nemmeno dove seppellire i cadaveri, uno in più che differenza può fare? Ma la vittima è un valoroso combattente ostile allo stesso Manin, che qualcuno potrebbe additare come mandante del delitto. Dunque s’impone di scoprire la verità. Aggirandosi come un fantasma tra calli e campielli, dove l’odore di alghe putrefatte che esala dai canali annuncia un destino ineluttabile, Teodoro Valier s’impegna nel difficile compito di sbrogliare la matassa. Non sarà cosa da poco. Nella città lagunare la morte non ha finito di esigere il suo tributo.

La voce delle ombre
di Paolo Lanzotti
Prima edizione, Il giallo Mondadori, 2016

Leggi l’anteprima del libro nella grande libreria Amazon:

6 Commenti

  1. Adoro i gialli storici, e “La voce delle ombre” si preannuncia molto interessante e coinvolgente.
    L’atmosfera misteriosa e a volte lugubre di Venezia non può essere che lo sfondo perfetto per un thriller, e sono sicura che amerò anche questo romanzo di Lanzotti, dopo aver già apprezzato “Le parole magiche di Kengi il Pensieroso”.

  2. titolo dell’opera davvero accattivante, iconografia della copertina pienamente rispondente ai canoni del genere “giallo”, trama decisamente ammaliante: un’opera che si prefigura come un vero ” mistero” tutto da scoprire. Sarebbe bello avere la possibilità di leggerlo per intero.

  3. Mi sono avvicinata da poco al genere “giallo” che, con molta sorpresa da parte mia, mi ha affascinata ed interessata come non avrei immaginato. Non sono quindi un’esperta, ma l’incipit mi ha incuriosita e desidererei leggere il libro!

  4. Si presenta come un appassionato connubbio di giallo e storia…
    Tutto inizia con una traversata come quella del celebre Caronte….cosa porterà a scoprire?
    Piacerebbe a tutti sicuramente scoprirlo…

  5. Chi sarà l’assassino? Cosa c’è dietro? Motivazione?
    Mi piacciono i gialli e i misteri, vorrei proprio leggere questo racconto!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -

Commenti recenti

FIERA DEI LIBRI ON LINE

Panico a Milano di Gino Marchitelli

Panico a Milano di Gino Marchitelli. La terza indagine del professor Moreno Palermo: dal lago Maggiore a Lambrate una serie di delitti collegati a un crimine del 1943.

La traccia del pescatore di Roberta Castelli

La traccia del pescatore di Roberta Castelli è un romanzo giallo ambientato in Sicilia, nell'immaginaria cittadina di Lachea, con protagonista il commissario Angelo Vanedda.

Enne di Piero Buscemi

Enne di Piero Buscemi è uno sorta di diario intimo, come lo definisce l'autore, della quarantena conseguente all'esplosione della pandemia di COVID-19.

Cercando le cose di lassù di Paola Zugna

Cercando le cose di lassù di Paola Zugna è un testamento autobiografico fedele nella verità dei primi quaranta anni di vita dell'autrice.

L’eredità dei vivi di Federica Sgaggio

L’eredità dei vivi di Federica Sgaggio è la storia di una donna, di una famiglia, ed è un romanzo politico, se politica è la lotta da combattere per attraversare i cambiamenti, per godere dei propri diritti, per avere la vita che si desidera avere.

Il professore di italiano di Marcello Signorini

Bellissima storia d'amore tra un professore liceale quasi sessantenne e una bella ragazza ventenne, raccontata dall'autore con delicatezza e sottigliezza psicologica.

Un nuovo inizio di Arianna Capogrossi

Un viaggio interiore della protagonista, proprio a cavallo del lockdown, tra ostacoli da superare, paure, incertezze e nuovi amori, porterà all'acquisizione di nuove consapevolezze e alla riscoperta di sé stessa.

Il collegio dei segreti di Paolo Arigotti

È esistita una resistenza tedesca contro il nazismo? Se si, chi furono coloro che trovarono il coraggio di opporsi, spesso a rischio della vita propria e dei familiari? A queste domande risponde il romanzo storico di Paolo Arigotti.

Liceo a Luci Rosse di Paola Lena

Una storia che fa riflettere e che accende mille campanelli di allarme; una storia che, nella sua folle assurdità, risulta essere purtroppo possibile e fin troppo reale.

BeatriX di Cristiano Venturelli

Quale potere è racchiuso in uno sguardo? Secondo gli antichi, lo sguardo, quando ha raggiunto tutta la forza di penetrazione e di influenza di cui è capace, diventa un'arma terribile.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI