martedì, Maggio 26, 2020
Home Narrativa Amore e Vita L'altra metà del cielo di Donatella Ferrara

L’altra metà del cielo di Donatella Ferrara

-

L'altra metà del cielo di Donatella Ferrara

La recensione di Nicla Morletti

Mark, il protagonista del romanzo, brillante quarantenne italo-anglosassone, al ritorno da New York, è emozionato, con un bel mazzo di fiori in mano. Fiori, senza dubbio, per la sua amata. Ma…“C’era una luce che si intravedeva nella loro camera, era davvero strano, la porta semiaperta, rumori…”. Lascio ai lettori la scoperta di queste intense e romantiche pagine alla ricerca dell’ altra metà del cielo.
Quale gioia più grande può esistere se non quella di amare ed essere amati profondamente? Ma per raggiungere la cima della montagna della felicità è lunga la scalata, costellata da dolorosi imprevisti.
Piacevolissimo romanzo dai risvolti positivi. Dallo stile inconfondibile di chi ha scoperto e conosciuto la verità del cuore.

L’ALTRA META’ DEL CIELO
di Donatella Ferrara

Gruppo Albatros Il Filo – collana Nuove voci
2009, p. 115

“C’era una luce che si intravedeva nella loro camera, era davvero strano, la porta era semiaperta, sentì dei rumori…”. Al ritorno da New York Mark è emozionato: è in anticipo e si affretta a tornare a casa. Jane però non se lo aspetta… Con un mazzo di fiori alla mano il protagonista – un brillante quarantenne italo-anglosassone – sarà costretto ad ammettere che non tutte le sorprese riescono al meglio. Il destino riserva, infatti, imprevisti dolorosi e presto l’uomo sarà di nuovo in viaggio, questa volta verso Milano dove lo aspetta un gratificante, e forse rasserenante, avanzamento di carriera… Donatella Ferrara è autrice di un romanzo romantico e positivo. Attraverso il suo alter ego maschile e i personaggi che ruotano attorno a lui, mette in scena l’animo umano. Fragile, contraddittorio, infinitamente teso alla ricerca dell’altra metà del cielo.

Dal libro

Ormai era evidente che Mark le piaceva moltissimo, non sapeva cosa lo rendeva così attraente ai suoi occhi, era un uomo sicuro di se, determinato, sul lavoro un vero genio, e ne era consapevole. Ma nel privato, appariva diverso, forse era proprio quell’aria tormentata, che lo rendeva così affascinante.
Da quando Irene aveva cominciato a conoscerlo aveva intuito che sarebbe diventato una persona importante nella sua vita, un uomo dalle mille sfaccettature, dalle mille sensazioni, uno di quegli uomini che possono rendere la tua vita un paradiso o un inferno, ed è proprio per questo che ci sentiamo attratte da loro.
Quella sera in camera sua si sdraiò sul letto, ascoltando gli Eagles, Wasted time, ripensò a quanto si erano detti, la sua parte razionale, apprezzava il suo comportamento, ma la parte istintiva avrebbe tanto voluto che lui si fosse lasciato andare, che l’avesse baciata, stretta fra le sue braccia, e che il suo essere nel più profondo fosse diventato parte di lei.

2 Commenti

  1. Trama splendida e accattivante! Mi piacerebbe molto leggerlo e esprimere la mia opinione sia sul mio blog che sulla mia pagina facebook!

  2. Trama davvero interessante! Leggendo l’anteprima ho potuto constatare che la lettura scorre fluida e appassiona il lettore. Infatti sembra proprio di vedere con i propri occhi quanto viene descritto.
    La storia è davvero accattivante, sarei davvero curiosa di sapere come prosegue.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -

FIERA DEI LIBRI ON LINE

L’amore vero è per sempre di Nicla Morletti

Il nuovo libro dell'ideatrice e Presidente del Premio Letterario Internazionale Il Molinello nonché direttore onorario del Portale letterario Manuale di Mari.

Strani i percorsi che sceglie il desiderio di Francesca Mazzucato

Una storia di guerra e di pace. Protagoniste sono tre donne e ognuna di loro ha assedi da fronteggiare, piccole euforie, frantumi speranze e sollievi. Un'epica corale di prodigiosa bellezza dedicata agli esclusi...

Il parco Buoi Apota di Corrado Leoni

L'autore ci guida alla scoperta dei meandri della ragnatela finanziaria moderna introducendo il concetto di 'apota', quale filtro razionale che dovrebbe guidare ogni decisione, e procedendo ad una disamina dell'economia moderna...

Cupido nella rete di Daniela Quieti

Lilli e Sam danzano sull'orlo del baratro telematico, dentro la rete che, a mano a mano, li avvolge e li stringe. Sarà vero amore o l'inizio di un incubo? Il finale lo scriverà il computer, il nuovo Cupido di questa storia esitante tra ragione e sentimento.

Viaggio nell’umano di Enrico Fattizzo

Salento, anno 2013. Cinque personaggi, un intricatissimo caso di omicidi seriali da risolvere. Un viaggio metaforico e introspettivo nelle “pericolose curve” forgiate dalle dinamiche umane.

Controcanto di Angela Ambrosini

È suggestiva e suadente questa raccolta di poesie di Angela Ambrosini. Un florilegio di emozioni, tenerezze e palpiti del cuore.

Brumby, l’orizzonte degli eventi di Nadia Bertolani

Un altro bellissimo lirico romanzo di Nadia Bertolani, l'autrice che molti lettori hanno scoperto nel Portale Manuale di Mari

Il giardino degli dei di Nadia Meriggio

In Il giardino degli dei, Mistery e Fantasy si fondono, si amalgamano, si uniscono per dare vita ad una storia che ha il privilegio di catturare l'attenzione di qualsiasi lettore
00:01:34

Specchio d’acqua di Carola Helios

La storia dei Bengasi, una famiglia che attraversa il ‘900 italiano nei ricordi di una donna; memorie che sono come l’acqua, ricordi in cui si specchiano tante generazioni, diverse nello spirito e spesso divise da interessi opposti...

Piramidi nel mondo di Sabrina Stoppa

Alla scoperta delle piramidi attraverso un meraviglioso viaggio in 57 siti archeologici mondiali, dalla lettera A di Alaska fino alla lettera U di Uzbekistan, passando anche dalla Luna e da Marte

NEWSLETTER MANUALE DI MARI