Masterpiece

Domenica 17 novembre, Masterpiece, il Talent del romanzo, debutta su RAI 3.
La prima puntata, in onda in seconda serata, vedrà sfidarsi 12 partecipanti.
Il programma si apre con uno sguardo sui provini degli oltre 500 aspiranti scrittori che hanno superato la selezione fatta tra le quasi 5.000 candidature. I 12 partecipanti della puntata si confronteranno prima con il coach, Massimo Coppola, su temi legati alla scrittura e alla letteratura, per poi presentarsi davanti ai giurati.
Con le audizioni si entra nel vivo del programma: la Giuria, formata da Giancarlo De Cataldo, Taiye Selasi e Andrea De Carlo, deciderà chi proseguirà la sua avventura a Masterpiece. Con il voto dei tre giudici, dei 12 aspiranti scrittori passeranno alla fase successiva solo in 4.
Questi, divisi in “coppie”, vivranno in prima persona un’esperienza molto particolare, che sarà lo spunto per una prova di scrittura live in studio, al termine della quale soltanto due partecipanti accederanno alla fase finale della puntata.
L’Elevator Pitch sarà l’ultima prova che i concorrenti affronteranno prima di ritornare in studio. Nello spettacolare ascensore della Mole Antonelliana di Torino i due aspiranti scrittori dovranno convincere l’ospite speciale di Masterpiece – diverso per ogni puntata – della validità del proprio romanzo. Tutto in soli 59 secondi.
Terminata la prova, la giuria – con i consigli dell’ospite – valuta i due partecipanti rimasti in gara, decidendo il finalista di puntata.

Nel video Andrea De Carlo presenta Masterpiece.

[youtube id=”cjC9IUj1sGs” mode=”normal” align=”left”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -