Mirto di Dorella Dignola Mascherpa

Il commento di Nicla Morletti

Con questo romanzo Dorella Dignola Mascherpa dimostra tutta la propria capacità narrativa, dalle tinte dolci e armoniose e dalle ombre soffuse. Un fluire sciolto di parole fatto di descrizioni di stati d’animo e forti emozioni. Tutto è ben descritto, in questa storia, tutto ben tratteggiato: dagli ambienti ai personaggi. L’autrice scava nei loro pensieri, nella loro psiche, facendone venire alla luce gioie intense e profondi dolori. Protagonisti del romanzo sono Mirto, giovane donna, affascinante e dolce, e Gianmaria, suo amabile compagno, amico e infine sposo. Attorno ad essi ruotano varie vicende e personaggi, mentre gli eventi del destino segnano vite e giorni. E poi c’è Mariola, donna inquietante e disinvolta. Ma chi è costei? Cosa si nasconde dietro quell’ambigua figura? E quanto inciderà sul destino della dolce Mirto? E poi anche: quale terribile segreto ha nel cuore la zia della protagonista? Molti sono i pensieri che si susseguono nella mente del lettore, pagina dopo pagina. Ma un’unica parola domina tutto il romanzo: la parola “amore”. Scrive l’autrice: “Solo l’amore può far vivere: senza di esso la vita si spegne”.

MIRTO
di Dorella Dignola Mascherpa

OTMA Edizioni
2005
Ordina Mirto di Dorella Dignola Mascherpa
BLOG DEGLI AUTORI – Leggi e commenta anteprima del libro

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -