giovedì, 22 Aprile 2021
HomeNarrativaAutori italianiNon ti lascerò mai solo di Giorgio Panariello

Non ti lascerò mai solo di Giorgio Panariello

-

Non ti lascerò mai solo di Giorgio Panariello

Il commento di Nicla Morletti

Un uomo, un cane, un grande amore. Un libro brillante, attraente, affascinante. Francesco, il protagonista, è un single di successo. Ma all’improvviso irrompe nella sua vita Mia, bella, seducente americana. Mia adora Francesco, ma, anche gli animali. E così un giorno un vivacissimo cucciolo fa il suo ingresso nella casa della coppia: Si chiama Poldo… al lettore la scoperta di queste belle e interessanti pagine… Giorgio Panariello ha vinto il “Premio Speciale della Giuria” al Premio Letterario Internazionale Il Molinello 2009.

NON TI LASCERO’ MAI SOLO
di Giorgio Panariello
Mondadori – Collana Arcobaleno
2008, p. 130
Per ordinare il libro clicca qui

Giorgio Panariello è da sempre innamorato dei cani. Ne ha avuti tanti, di ogni taglia e razza, anche se lui precisa sempre che sono loro ad avere avuto lui. Del resto, chi ama queste splendide creature sa che è inevitabile creare con loro un legame fortissimo, quasi umano, di reciproca conoscenza e fiducia. Panariello ha voluto raccontare questa sua grande passione mettendo a frutto la sua straordinaria capacità di comunicatore. Ha scritto gli aneddoti che riguardano Busca, il suo pastore tedesco, e poi si è allargato ad altre avventure capitate ad amici cinofili. Storie vere, dunque, a volte divertenti, altre commoventi, altre ancora stupefacenti, che testimoniano la profondità di un rapporto intenso e naturale.

Giorgio PanarielloFrancesco è uno che se la gode alla grande. Single di successo, ha trovato il suo equilibrio fra donne, lavoro, palestre, auto e vestiti alla moda. Equilibrio a cui non vuole rinunciare per nulla al mondo. Nella sua vita è entrata da qualche mese Mia, un’americana, bella, intelligente e disponibile a una convivenza seria ma non claustrofobica. Però ha un difetto: ama gli animali in generale e i cani in particolare. Ecco perché un bel giorno un vivacissimo cucciolo fa il suo ingresso in casa della coppia: Poldo. È un meticcio di sette mesi trovato per strada. È vivace, un po’ maldestro, desideroso di coccole e curioso di scoprire ogni angolo della casa.
All’inizio la vita di Francesco non si sposta di una virgola. Come da accordi con la fidanzata, lui non vuole occuparsene e il cane è affidato solamente alle cure di Mia. Ma quando lei è costretta a volare oltreoceano per assistere il padre gravemente malato, Francesco si trova a dover fare i conti in prima persona con le insopprimibili necessità di Poldo: mangiare, bere, sgambettare nel parco, giocare con gli altri cani e soprattutto dare e ricevere l’affetto del padrone. Anche se il padrone non lo vuole. Strattonato al guinzaglio da Poldo e schiaffeggiato nell’orgoglio dalla lontananza di Mia, Francesco cerca in tutti i modi di liberarsi del cane. Finché un pomeriggio un evento imprevedibile cambia radicalmente la sua vita.
Non ti lascerò mai solo è la storia di un amore fra un uomo e un cane. Un amore inaspettato e quindi ancora più coinvolgente. Giorgio Panariello ha scelto la formula del romanzo per raccontare la sua grande passione per i cani. Anche a lui, come al protagonista di questo romanzo, Crusca e Zeus hanno cambiato la vita. In meglio, ovviamente.

Giorgio Panariello (Firenze, 30 settembre 1960) è attore di teatro, cinema e fiction. Ha pubblicato, tra gli altri, Panariello Show (Comix, 1995), Affetti personali (Comix, 1999) e Panariello chi? (Mondadori, 2001).

Avatar
Redazionehttps://www.manualedimari.it

Manuale di Mari è il Portale letterario fondato nel 2007 da Robert, uno dei primi blogger italiani, creatore del Blog Manuale di Mari e del Blog degli Autori, e Nicla Morletti, giornalista, scrittrice e Presidente del Premio Letterario Internazionale Il Molinello.

Dal 2009 il Portale letterario Manuale di Mari organizza la Fiera dei Libri on line, mostra dei libri presentati da Manuale di Mari che si svolge completamente on line durante tutto l’anno attraverso quattro sessioni:

  • MANUALE DI MARI IN FIERA – Sessione primaverile
  • FIERA DEL LIBRO PER L’ESTATE – Sessione estiva
  • D’AUTUNNO, LIBRI IN FIERA – Sessione autunnale
  • LIBRI SOTTO L’ALBERO – Sessione invernale

Per maggiori informazioni sulla Fiera dei Libri on line clicca qui

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -

Fiera dei Libri on line

LIBRI IN PRIMO PIANO

FIERA DEI LIBRI ON LINE