martedì, Luglio 14, 2020
Home Poesia Poesia d'amore Questa piaga nel petto di Antonietta Pastorelli

Questa piaga nel petto di Antonietta Pastorelli

-

Il commento di Nicla Morletti

Questa piaga nel petto di Antonietta PastorelliAntonietta Pastorelli è poetessa dell’anima e del cuore. Del più profondo sentire ed essere. In questo eccellente libro di poesie ci trascina in un sogno di luce e di pace. In un mondo di emozioni profonde.
Emergono dolci e nostalgici i ricordi dalle silenziose stanze della memoria quando al “balcone dei gerani rossi, le gambe dorate al primo sole” l’autrice donava se stessa al giovane amore suo, senza toccarlo, senza sfiorarlo, inconsapevole vestale di una divinità sconosciuta.
Un luogo può trasformarsi, per due innamorati, in un giorno di primavera, in un posto incantevole. E possono accadere imprevedibili magie, avverarsi meravigliosi sogni.
Poesie d’amore queste di Antonietta Pastorelli, fatte di dolcezza, di versi armoniosi e limpidi. Colme di stupendi giorni di primavera.
Ottimo libro. Parole che nutrono di gioia l’anima.

QUESTA PIAGA NEL PETTO
di Antonietta Pastorelli

Guida
– Collana Orizzonti
2008, p. 72
Per ordinare questo libro contatta la Redazione
BLOG DEGLI AUTORI – Leggi e commenta

Ecco, l’uguaglianza di un vissuto che tracimi nei versi ha il suo limite necessario, e la sua insopprimibile risorsa, nella forma; e senza forme che lo rivestano – e che di quando in quando “fermino” i corpi facendone come l’equivalente di statue – non appare passibile di espressione, di verità.

Dal libro

Dove posso ritrovarti

Dove posso ritrovarti
se rovistando l’anima mia
non c’è traccia di te

disperatamente
alla ricerca
di palpiti irrazionali
entusiasmi appassionati
innocenza di vivere
follia di vivere,
forse
l’unica possibile

Zavorra ne ho
da lanciare
dalla mongolfiera
leggera
che sale verso
il cielo

sale e si beffa
della gravità

ali grandi
da sogno
ancora ne ho
se pesante avverto
la massa di cellule
che aspettano di farsi
nuvole..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -

FIERA DEI LIBRI ON LINE

Quanto è facile confondere l’amore di Paola Zugna

Quanto è facile confondere l'amore di Paola Zugna è una nuova emozionante opera della poetessa triestina. Un poema scritto come un romanzo. Si legge tutto d'un fiato.

L’ultimo rintocco di Diego Pitea

L'ultimo rintocco di Diego Pitea è un thriller psicologico, una avvincente caccia al serial killer condotta dallo psicologo e criminologo Richard Dale.

Insondabile destino di Anna Ferrari

Insondabile destino è il romanzo più amato dalla prolifica scrittrice milanese. E' la storia di due coraggiose eroine a cavallo tra due ere.

Per non morire di Adalgisa Licastro

Per non morire di Adalgisa Licastro, storia di un amore perduto e del riscatto dal dolore. La vita, talora crudele, non si cura del pianto disperato di chi, immerso nel dolore, implora pietà.

Finalmente ci siamo di Angelo Grassia

Dopo il grande successo ottenuto con "Il mistero del libro", tradotto in inglese, francese, russo spagnolo e tedesco, Angelo Grassia ritorna con il suo secondo libro, una storia ancora una volta piena di mistero, di amore e sentimenti.

Change di Federica De Franco

Change di Federica De Franco è un libro denso di mistero. La storia si svolge nella città di Mortal Valley. La città esistita, esistente, mai esistita. Così la definiscono i suoi abitanti...

Una favola per sognare di Angela Angolano

Una favola per sognare di Angela Angolano, apri il cuore al mondo delle favole e ai suoi personaggi. Dedicato ai Bambini della scuola dell'infanzia "Tigli".

Anche te verrò a salvare di Giovanni Minio

Anche te verrò a salvare di Giovanni Minio, una raccolta di poesie intense, ironiche, riflessive, uniche. L’autore ci apre il suo mondo, e ne viene fuori un artista eclettico, enigmatico e sorprendente.

Angeli Rosa di Rosanna Rivas

Angeli Rosa di Rosanna Rivas, un libro in cui l'autrice, dopo "Urlo Rosa", pubblicato nel 2017, riprende tutti i temi tipici della violenza di genere e li amplia.

La cripta di Nina Miselli

La cripta di Nina Miselli, l'ultimo libro della prolifica scrittrice campana, organizzatrice di eventi e premi letterari.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI

WhatsApp chat