sabato, Maggio 30, 2020
Home Narrativa Autori stranieri Ritratto di donna in cremisi di Simona Ahrnstedt

Ritratto di donna in cremisi di Simona Ahrnstedt

-

“Ritratto di donna cremisi” è il titolo che inaugura “BELLISSIMI”, una nuova speciale collana di bestseller scelti da Nicla Morletti per i lettori che seguono la Stagione letteraria del Portale Manuale di Mari.


Stoccolma, Teatro dell’Opera, dicembre 1880. Lei è Beatrice Lowenstrom, bellissima, dai meravigliosi capelli rosso fuoco, prigioniera della sua famiglia adottiva e delle loro rigide convenzioni borghesi. Lui e il carismatico Seth Hammerstaal, lo scapolo più discusso della città, affascinante e inaffidabile, che non ha mai vissuto secondo gli schemi. Quella sera, a teatro, le loro strade si incrociano per non separarsi mai più: Seth è incantato dall’intelligenza e dal fascino di Beatrice, una donna che non assomiglia a nessun’altra, e il loro sarà un amore complicato e fatale, unico e folle. Ma la famiglia di Beatrice ha in serbo per lei ben altro destino…

Leggi il primo capitolo

Ritratto di donna in cremisi di Simona Ahrnstedt

Ritratto di donna in cremisi
di Simona Ahrnstedt
2011, 433 p., rilegato
Traduttore: Nerito R.
Sperling & Kupfer

 

7 Commenti

  1. Grazie alla splendida cortesia di Nicla, ho letto con attenzione il romanzo ” Ritratto di donna in cremisi “, di Simona Ahrnstedt.
    Anticipo che per gustare una trama bisognerebbe leggerla in lingua originale, perché le traduzioni – anche le migliori – tradiscono la purezza originaria.
    Pero’, visto che lo svedese lo intendono. fuori dalla Scandinavia, in numero esiguo, e io non faccio parte di questo drappello, esercitero’ la mia critica sul testo in italiano, cercando di coglierne l’intima essenza.
    La trama e’ comune alle narrazioni epiche dell’ Ottocento, primo Novecento ; e la protagonista non differisce dalle eroine di simili opere.
    Lo scandaglio psicologico dei personaggi possiamo definirlo interessante ; e la trama, salvo qualche cedimento a meta’ , tien vivo l’ interesse di chi legge, coinvolgendo.
    Il buon finale ricama sulla vittoria del bene; tanto per ribadire la funzione “medica ” delle saghe.
    Ecco, do’ un’ idea a Simona. Prosegua con la seconda “puntata “.
    Parta dal matrimonio di Beatrice e Seth per sviluppare un ulteriore filone. Interessera’ al pubblico e – ne son certo – avra’ successo.
    Grazie ancora a Nicla, tanto gentile e tanto bella.
    Gaetano

  2. Linguaggio fluido, ben descritto, dinamico con una punta di ironia. Sicuramente accattivamente.
    MI piacerebbe leggerlo tutto. E’ possibile?

  3. Credo, da questa piccola parte che ho letto, che sia un romanzo con una bella storia d’amore, forse non facile da vivere per i protagonisti viste le vicissitudini a cui andranno incontro, ma questo è proprio il genere di storie che mi appassiona tanto da non riuscire a smettere di leggere fino alla fine.

  4. Leggendo il piccolo stralcio di questo romanzo capisco che i due protagonisti non devono avere vita facile, per le varie cose che accadono.
    Proprio perchè il loro sarà un amore folle. fatale e unico .
    Penso che lei soffrirà molto perchè lui è inaffidabile, e lui soffrirà per lei perchè avrà paura di perderla.
    Mi piacerebbe leggere questo romanzo dove si parla solo di sentimenti, chissà se sarò così fortunata da riceverlo in omaggio.
    Maria Luisa Seghi

  5. leggendo la prima parte, ho capito che il libro è adatto a tutte le persone romantiche come lo sono io. l’amore, il primo sguardo, il destino della vita….. spero di leggerlo .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -

FIERA DEI LIBRI ON LINE

L’amore vero è per sempre di Nicla Morletti

Il nuovo libro dell'ideatrice e Presidente del Premio Letterario Internazionale Il Molinello nonché direttore onorario del Portale letterario Manuale di Mari.

Strani i percorsi che sceglie il desiderio di Francesca Mazzucato

Una storia di guerra e di pace. Protagoniste sono tre donne e ognuna di loro ha assedi da fronteggiare, piccole euforie, frantumi speranze e sollievi. Un'epica corale di prodigiosa bellezza dedicata agli esclusi...

Il parco Buoi Apota di Corrado Leoni

L'autore ci guida alla scoperta dei meandri della ragnatela finanziaria moderna introducendo il concetto di 'apota', quale filtro razionale che dovrebbe guidare ogni decisione, e procedendo ad una disamina dell'economia moderna...

Cupido nella rete di Daniela Quieti

Lilli e Sam danzano sull'orlo del baratro telematico, dentro la rete che, a mano a mano, li avvolge e li stringe. Sarà vero amore o l'inizio di un incubo? Il finale lo scriverà il computer, il nuovo Cupido di questa storia esitante tra ragione e sentimento.

Viaggio nell’umano di Enrico Fattizzo

Salento, anno 2013. Cinque personaggi, un intricatissimo caso di omicidi seriali da risolvere. Un viaggio metaforico e introspettivo nelle “pericolose curve” forgiate dalle dinamiche umane.

Controcanto di Angela Ambrosini

È suggestiva e suadente questa raccolta di poesie di Angela Ambrosini. Un florilegio di emozioni, tenerezze e palpiti del cuore.

Brumby, l’orizzonte degli eventi di Nadia Bertolani

Un altro bellissimo lirico romanzo di Nadia Bertolani, l'autrice che molti lettori hanno scoperto nel Portale Manuale di Mari

Il giardino degli dei di Nadia Meriggio

In Il giardino degli dei, Mistery e Fantasy si fondono, si amalgamano, si uniscono per dare vita ad una storia che ha il privilegio di catturare l'attenzione di qualsiasi lettore
00:01:34

Specchio d’acqua di Carola Helios

La storia dei Bengasi, una famiglia che attraversa il ‘900 italiano nei ricordi di una donna; memorie che sono come l’acqua, ricordi in cui si specchiano tante generazioni, diverse nello spirito e spesso divise da interessi opposti...

Piramidi nel mondo di Sabrina Stoppa

Alla scoperta delle piramidi attraverso un meraviglioso viaggio in 57 siti archeologici mondiali, dalla lettera A di Alaska fino alla lettera U di Uzbekistan, passando anche dalla Luna e da Marte

NEWSLETTER MANUALE DI MARI