Scrittori lavoratori

Si dirà che di scrittori lavoratori è piena la storia della letteratura: da Céline, il «medico dei poveri» di Montmartre, a Primo Levi, che anche grazie al mestiere di chimico riuscì a sopravvivere ad Auschwitz; l’ingegnere elettrotecnico Emilio Gadda e il giovane bancario Franz Kafka.
Esempi importanti ma rari in un Novecento caratterizzato dalla figura dell’intellettuale organico e salva-popolo. – Leggi tutto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -