domenica, Aprile 5, 2020
Home Fiera dei Libri on line D'Autunno, Libri in Fiera

D'Autunno, Libri in Fiera

Ho imparato a sognare di Michele Orione

Un sogno da realizzare, troppo grande per non essere condiviso. Un sogno da vivere, per comprendere la più bella fra le lezioni della vita: l’importanza di… imparare a sognare.

Il profumo delle rose gialle di Elisa Barone

Un affascinante romanzo dal titolo magico. La fantasia del lettore spazia tra ville, abiti di seta color pervinca. Si apre all'orizzonte dei pensieri la vista di Napoli e la storia di un amore fa palpitare il cuore...

Il cuore al di là del male di Elisa Barone

Elisa Barone riprende la storia di un personaggio controverso, eppure affascinante, ispirandosi alla vita di due esponenti dei Nuclei Armati Rivoluzionari e uniti da un amore sincero e unico.

Le spine della Corona di Gesù di Luigina Straccia

Cosa è davvero la Fede e cosa la religione? Come la vogliamo interpretare nella nostra vita, e metterla in pratica? Il senso di queste ed altre domande nel romanzo di Luigina Straccia.

… Sensazioni di Vittoria De Marco Veneziano

Un racconto che è insieme una parabola sulla forza incredibile che l'individuo racchiude dentro di sé come la perspicacia di scegliere, in ogni momento della propria esistenza, il percorso da intraprendere.

In Do Minore di Paola Commissati Bellotti

In questo libro di Paola Commissati Bellotti, per l'aleggiante e spaziante atmosfera densa di forti emozioni, nonché per la sublime armonia delle vicende narrate la parola diviene propriamente la dimora della lingua e della sua musica.

Caos di Emma Mazzuca

Dal Caos alla Luce. Dall'inferno al Paradiso. Dal groviglio di pensieri e pulviscoli di stelle nascono le idee illuminanti. E se la poesia è lo specchio dell’anima, l’anima di Emma Mazzuca è limpida e cristallina, dolce e struggente come la luce di sera sui roseti in fiore.

Ogni tanto mi tolgo gli occhiali di Cristina Amato

Il Tempo e l’Attesa: questo romanzo ruota attorno a questi due temi fondamentali delle nostre esistenze. Ma la scelta narrativa e stilistica fatta dall’autrice è volutamente lieve, autoironica: se il tempo e l’attesa si prendono gioco della vita, Alice, la protagonista, si prende gioco di loro.

Il mare, una vela… un sogno di Alessandra Benassi

Versi soavi che incantano il cuore, pensieri meditati e sinceri che risuonano di profonda commozione interiore con squarci di vita, ricordi, riflessioni, angoli di natura, visione di cieli e infine lui, immenso e forte, audace e spumeggiante: il mare.

Il mio cuore a 360° di Alessandra Benassi

Un libro che tocca veramente le corde del cuore e in cui l’anima si apre trasparente e sincera a sé stessa e all'universo intero. Ogni pagina è profusa d’amore, ogni verso è melodia, canto, ispirazione profonda.

Cantico d’amore di Nicla Morletti

Chi ama o ha amato senza mai dirlo o confessarlo, nemmeno a se stesso, le parole migliori, quelle più intense, più poetiche, più suggestive le troverà in questi dialoghi, questo cantico che colma d'amore il cuore.

Apollo… delirio d’identità tra sogno e realtà di Paola Zugna

Poema che attrae nella sua spirale di sogno e realtà, fa poesia nel vero senso della parola: attira e avvolge, coinvolge e seduce con versi leggeri eppur soavemente musicali.
- Advertisment -Fiera dei Libri on line

Ultimi articoli

Breve storia del mio silenzio di Giuseppe Lupo

"Breve storia del mio silenzio" è il romanzo di un'infanzia vissuta tra giocattoli e macchine da scrivere, di una giovinezza scandita da fughe e ritorni nel luogo dove si è nati, sempre all'insegna di quel controverso rapporto tra rifiuto e desiderio di dire.

Il colibrì di Sandro Veronesi

Il colibrì di Sandro Veronesi è un romanzo potentissimo, che incanta e commuove, sulla forza struggente della vita, candidato al Premio Strega 2020.

Giovanissimi di Alessio Forgione

Dopo l'esordio con "Napoli mon amour", Alessio Forgione torna con un romanzo di prime volte, e ci racconta un mondo di ragazzini che crescono da soli, tra desideri di grandezza e delusioni repentine...

Ragazzo italiano di Gian Arturo Ferrari

Nella storia di “Ragazzo italiano” si riflette la storia dell’intero Paese, l’asprezza, la povertà, l’ansia di futuro, la vicenda di una generazione figlia della guerra ma determinata a proiettare progetti e sogni oltre quella tragedia.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI