lunedì, Aprile 6, 2020
Home Fiera dei Libri on line Fiera del Libro per l'Estate

Fiera del Libro per l'Estate

Intus Tenebras. L’oscurità è dentro di te di Giorgia Bondanini

Intus Tenebras. L'oscurità è dentro di te: nel romanzo di esordio di Giorgia Bondanini un susseguirsi di accadimenti temporali, ricco di suspense e mistero.

Ora che è tempo di sosta di Angela Ambrosini

Ora che è tempo di sosta di Angela Ambrosini è "una silloge poetica ben coesa, bene articolata e felicemente risolta nei suoi nuclei metaforici e linguistici" (Ninnj Di Stefano Busà).

Il sogno di Rebecca di Marco Caputi

Soffiano venti di guerra: i nazisti hanno scoperchiato il vaso di Pandora e il mondo teme per un domani incerto. Stridono i cingoli dei panzer nella loro inarrestabile avanzata...

Viaggio… nei ricordi di Vittorio Sartarelli

Un libro essenzialmente autobiografico e leggerlo è come fare un viaggio a ritroso nel tempo, facendo rivivere nella memoria il dispiegarsi di una vita molto varia ed articolata e, per certi versi, difficile e complicata.

Il peccato e l’espiazione di Salvatore Caponnetto

Il peccato e l’espiazione di Salvatore Caponnetto: una bella storia di 504 pagine ben articolata che copre il decennio a cavallo della seconda guerra mondiale.

Eclissi di Emma Mazzuca

"Un tragitto emozionale che attraverso violenze sintattiche, forzature lessicali, dilatazioni sonore sa tradurre il significato in un significante vasto e di simbolica metaforicità." Nazario Pardini

Acrobazie in punta di penna di Rita Parodi Pizzorno

Un grave pericolo minaccia il nostro pianeta: un meteorite di grandi dimensioni è in arrivo dalle profondità dell’universo. Ognuno dei presenti nel rifugio dovrà a turno narrare una storia...

Oltre la curva del tramonto di Aurora Cantini

Poesie dense di pathos che narrano di pietre antiche, valli, giorni luminosi, ricordi, primavere chiare al bacio del sole, pensieri sublimi che vanno al di là del cielo, oltre la curva del tramonto

Il giorno non è mai troppo lungo di Domenico Distefano

Un bellissimo libro di poesie che racchiude in sé i palpiti della vita, i sentimenti più profondi, i frutti più dolci della memoria.

La ragazza del treno di Federico Fontana

Una trama ben costruita, una narrazione fluida, chiara e scorrevole rendono La ragazza del treno di Federico Fontana un romanzo allettante ed estremamente piacevole

URLO ROSA di Rosanna Rivas

In versi e in prosa l’autrice si fa interprete di questo grido rosa, disperato e tragico, che si leva da ogni angolo del mondo, da quello più truce e oscuro del fanatismo religioso a quello più illuminato e laico delle società avanzate.

Un desiderio nel cuore di Adalgisa Licastro

Il racconto del piccolo Marco: inchiodato su una sedia a rotelle a causa di un incidente stradale, trascorre i suoi giorni a scrutare il mondo attraverso una vetrata...
- Advertisment -Fiera dei Libri on line

Ultimi articoli

Breve storia del mio silenzio di Giuseppe Lupo

"Breve storia del mio silenzio" è il romanzo di un'infanzia vissuta tra giocattoli e macchine da scrivere, di una giovinezza scandita da fughe e ritorni nel luogo dove si è nati, sempre all'insegna di quel controverso rapporto tra rifiuto e desiderio di dire.

Il colibrì di Sandro Veronesi

Il colibrì di Sandro Veronesi è un romanzo potentissimo, che incanta e commuove, sulla forza struggente della vita, candidato al Premio Strega 2020.

Giovanissimi di Alessio Forgione

Dopo l'esordio con "Napoli mon amour", Alessio Forgione torna con un romanzo di prime volte, e ci racconta un mondo di ragazzini che crescono da soli, tra desideri di grandezza e delusioni repentine...

Ragazzo italiano di Gian Arturo Ferrari

Nella storia di “Ragazzo italiano” si riflette la storia dell’intero Paese, l’asprezza, la povertà, l’ansia di futuro, la vicenda di una generazione figlia della guerra ma determinata a proiettare progetti e sogni oltre quella tragedia.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI