Urlo rosa di Rosanna Rivas
In versi e in prosa l’autrice si fa interprete di questo grido rosa, disperato e tragico, che si leva da ogni angolo del mondo, da quello più truce e oscuro del fanatismo religioso a quello più illuminato e laico delle società avanzate.
Oltre la curva del tramonto di Aurora Cantini
Poesie dense di pathos che narrano di pietre antiche, valli, giorni luminosi, ricordi, primavere chiare al bacio del sole, pensieri sublimi che vanno al di là del cielo, oltre la curva del tramonto
Le spine della Corona di Gesù di Luigina Straccia
Cosa è davvero la Fede e cosa la religione? Come la vogliamo interpretare nella nostra vita, e metterla in pratica? Il senso di queste ed altre domande nel romanzo di Luigina Straccia.
Come briciole sparse sul mondo di Aurora Cantini
Una ragazza e il suo viaggio negli States, dall'umile ambiente contadino delle valli bergamasche all'abbacinante acciaio nella società globalizzata delle Torri Gemelle, le storie di uomini e donne mai più tornati a casa.
Vasi comunicanti di Carmine Lanzieri Battaglia
I componimenti che "colmano" i Vasi Comunicanti non sono tanto poesie quanto gocce di humus che fertilizzano frammenti di vita anelata, pensata, vissuta, coltivata a volte come un fiore di campo, altre come una rosa del deserto.
Il bambino con la valigia rossa di Aurora Cantini
Un libro sull'amore di un bambino verso la sua mamma, ma anche di una mamma verso il suo bambino, tenace come edera, struggente come la rugiada, innocente come l’Infanzia perduta.
Brumby, l'orizzonte degli eventi di Nadia Bertolani
Un altro bellissimo lirico romanzo di Nadia Bertolani, l'autrice che molti lettori hanno scoperto nel Portale Manuale di Mari
Mariotta la quarta bambina di Nadia Bertolani
Fiammetta, che ha perduto i ricordi dell’infanzia ed è afflitta da un incubo ricorrente, in un gioco pericoloso in cui realtà e fantasia si scambiano le parti, ritroverà se stessa. Forse.
Cupido nella rete di Daniela Quieti
Lilli e Sam danzano sull'orlo del baratro telematico, dentro la rete che, a mano a mano, li avvolge e li stringe. Sarà vero amore o l'inizio di un incubo? Il finale lo scriverà il computer, il nuovo Cupido di questa storia esitante tra ragione e sentimento.
Orologeria di Augusto Chiarle
Anno 1921, siamo nella Nizza di un mondo parallelo, invaso da alieni. Complotti, tecnologia aliena e un'ambientazione da fantascienza d’inizio ‘900 in questa “opera prima" che apre il ciclo "Le Ombre di Marte”.

LIBRI IN FIERA

Strani i percorsi che sceglie il desiderio di Francesca Mazzucato

Strani i percorsi che sceglie il desiderio di Francesca Mazzucato
12

Una storia di guerra e di pace. Protagoniste sono tre donne e ognuna di loro ha assedi da fronteggiare, piccole euforie, frantumi speranze e sollievi. Un'epica corale di prodigiosa bellezza dedicata agli esclusi...

Il parco Buoi Apota di Corrado Leoni

Il parco Buoi Apota di Corrado leoni
3
L'autore ci guida alla scoperta dei meandri della ragnatela finanziaria moderna introducendo il concetto di 'apota', quale filtro razionale che dovrebbe guidare ogni decisione, e procedendo ad una disamina dell'economia moderna...

Cupido nella rete di Daniela Quieti

Cupido nella rete di Daniela Quieti
29
Lilli e Sam danzano sull'orlo del baratro telematico, dentro la rete che, a mano a mano, li avvolge e li stringe. Sarà vero amore o l'inizio di un incubo? Il finale lo scriverà il computer, il nuovo Cupido di questa storia esitante tra ragione e sentimento.

Viaggio nell’umano di Enrico Fattizzo

Viaggio nell'umano di Enrico Fattizzo
12
Salento, anno 2013. Cinque personaggi, un intricatissimo caso di omicidi seriali da risolvere. Un viaggio metaforico e introspettivo nelle “pericolose curve” forgiate dalle dinamiche umane.

Controcanto di Angela Ambrosini

Controcanto di Angela Ambrosini
3
È suggestiva e suadente questa raccolta di poesie di Angela Ambrosini. Un florilegio di emozioni, tenerezze e palpiti del cuore.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI