mercoledì, Aprile 8, 2020
Home Narrativa Recensioni

Recensioni

Glenn amatissimo di Claudia Manuela Turco alias Brina Maurer

La lettura di questo libro mi ha veramente coinvolto. Pagine bellissime, intensamente umane, si susseguono in un vortice di emozioni e sensazioni che lasciano un segno nel cuore per sempre.

Pick-Up di Lorenza Lucchi

Il narrare e gli scritti di Lorenza Lucchi, sia che rievochino le fasi di un amore animato anche di silenzio, sia che affrontino una tematica più tormentata, rivelano una scrittrice sensibile, spigliata e fantasiosa, capace di arricchire i nuclei della sua ispirazione con un preciso sventagliare di figure, di oggetti, annotazioni e sentimenti...

Perdona loro che sanno… quello che non fanno di Mauro Croci

Mauro Croci è uno scrittore la cui capacità narrativa è di indubbio valore. A dare un tocco da maestro c’è poi qualche concessione dialettale, ed il romanesco è sempre ben gradito. Questo libro può essere considerato benissimo un trattato di attualità, oppure un saggio di sociologia, ma anche una raccolta di riflessioni, il tutto ben condito con buon vino rosso e sana ironia...

Crucifige di Alessandro Grignaffini

Questo suggestivo iter carico di pàthos al fianco di Simone di Cirene sulle tracce di Gesù, ha un fascino tutto particolare. L’uomo non si...

Autopsia di un delitto di Carmelo Polese

Scrivere, oltre che sentire, riflettere, analizzare, è anche capire l’animo umano e scrutarne nel profondo le varie sfaccettature, scoprirne le anse, gli anfratti. È...

Ritratto a dispetto di Isabella Caracciolo

La storia è ambientata ai primi del novecento e già questo le conferisce un fascino sorprendente, se poi ci si aggiungono altri ingredienti particolari...

II secolo d.C. – Il secolo della religione di Alessandro Friggieri

Albumar, il grande vecchio è il primo dei trentasei decani a capo della loro super razza, nel nord Africa e nel resto del mondo...

Sogno incrociato di Elena Bevilacqua

L’incubo è un sogno angoscioso che provoca un senso di terrore e di tormentosa oppressione. Personificato nella demonologia medioevale in un essere diabolico che...

Tumuori di Gabriele Astolfi

Tutto comincia all’improvviso, dal nulla, senza poter immaginare che un leggero soffio di vento possa diventare un tifone, un cristallo di neve una valanga....

Innamorata del mio cane pazzo di Carla D’Angelo

Amare gli animali è cosa nobile, prendersi cura di loro e rispettarli è profondamente umano. Coloro che si prodigheranno per queste creature, riceveranno in...

Ciliegie e zafferano di Milena Renzi

Lo zafferano è una pianta erbacea di origine asiatica da cui deriva uno di quegli aromi e spezie speciali che un tempo giungevano dall’oriente....

Le nubi volano basse di Niccolò Falchini

Riccardo, personaggio immaginario di una vita reale fatta di ricordi, viaggi e speranze, come scrive l’autore, è il protagonista di questo romanzo che si...
- Advertisment -Fiera dei Libri on line

Ultimi articoli

Breve storia del mio silenzio di Giuseppe Lupo

"Breve storia del mio silenzio" è il romanzo di un'infanzia vissuta tra giocattoli e macchine da scrivere, di una giovinezza scandita da fughe e ritorni nel luogo dove si è nati, sempre all'insegna di quel controverso rapporto tra rifiuto e desiderio di dire.

Il colibrì di Sandro Veronesi

Il colibrì di Sandro Veronesi è un romanzo potentissimo, che incanta e commuove, sulla forza struggente della vita, candidato al Premio Strega 2020.

Giovanissimi di Alessio Forgione

Dopo l'esordio con "Napoli mon amour", Alessio Forgione torna con un romanzo di prime volte, e ci racconta un mondo di ragazzini che crescono da soli, tra desideri di grandezza e delusioni repentine...

Ragazzo italiano di Gian Arturo Ferrari

Nella storia di “Ragazzo italiano” si riflette la storia dell’intero Paese, l’asprezza, la povertà, l’ansia di futuro, la vicenda di una generazione figlia della guerra ma determinata a proiettare progetti e sogni oltre quella tragedia.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI