lunedì, Giugno 1, 2020
Home Notizie Cinema

Cinema

Birdman – O L’imprevedibile virtù dell’ignoranza

Tra i film con più nomination per l'Oscar 2015 racconta la storia di un attore che, dopo un folgorante passato nei panni di un glorioso supereroe, spera di rilanciare la sua carriera dirigendo un nuovo, ambizioso spettacolo

Sei mai stata sulla luna?

Paolo Genovese dirige un film tutto sommato piacevole, girato nella bella terra di Puglia. Bella anche la canzone di De Gregori che dà titolo al film

Il nome del figlio

Il nuovo film di Francesca Archibugi con Alessandro Gassmann, Micaela Ramazzotti, Valeria Golino, Luigi Lo Cascio, Rocco Papaleo è una riscrittura della pièce di Alexandre de la Patellière e Matthieu Delaporte che era alla base del film francese Cena tra amici

Oscar 2015, le nomination

Ecco le nomination 2015 per le prestigiose statuette. Pioggia di nomination per The Grand Budapest Hotel e Birdman.

Still Alice di Lisa Genova

Still Alice,  inizialmente distribuito porta a porta dall'autrice, è stato poi acquistato da un grande editore americano ed è diventato un incredibile caso editoriale, premiato da un clamoroso successo internazionale

Golden Globe, foto dei vincitori

Sul tappeto rosso, oltre al glamour, l'attenzione all'attualità: molte star con cartelli e spillette con la scritta "Je suis Charlie"

Exodus – Dei e Re

Dallo stimato regista Ridley Scott (Il Gladiatore, Prometheus) arriva l'epica avventura EXODUS

E’ morta Anita Ekberg

E' morta l'attrice svedese Anita Ekberg, simbolo della dolce vita e musa di Federico Fellini

Francesco Rosi, lutto per il cinema

E' scomparso il grande regista dei film "Salvatore Giuliano" e "Le mani sulla città".

The Water Diviner

Debutto alla regia per Russell Crowe con una straordinaria storia di amore, speranza e eroismo

American Sniper

Un altro capolavoro di Clint Eastwood. Nella vita di un uomo la guerra non finisce mai... Da vedere.

La mafia uccide solo d’estate premiato agli Oscar europei

Pif, al secolo Pierfrancesco Diliberto, con La mafia uccide solo d'estate, suo film d'esordio, incassa il premio per la miglior commedia alla 27ª edizione degli European film awards, gli Oscar europei
- Advertisment -Fiera dei Libri on line

Ultimi articoli

00:03:03

I libri candidati alla LXXIV edizione del Premio Strega

Melania Mazzucco, vincitrice nel 2014 del Premio Letterario Internazionale Il Molinello presieduto da Nicla Morletti, ha presentato in questo video i dodici libri che partecipano alla fase finale dell'edizione del Premio Strega di quest'anno. Nelle parole della scrittrice la tristezza per il tragico momento che tutti noi stiamo vivendo per la pandemia di coronavirus.

Tutto chiede salvezza di Daniele Mencarelli

Tutto chiede salvezza di Daniele Mencarelli, una intensa storia di sofferenza e speranza. Candidato al Premio Strega 2020, proposto da Maria Pia Ammirati.

L’apprendista di Gian Mario Villalta

L’apprendista di Gian Mario Villalta, una delle opere più significative della nuova stagione, è candidato al Premio Strega 2020, proposto da Franco Buffoni.

Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio

Remo Rapino ha scritto un romanzo che diverte e commuove, e pulsa in ogni rigo di una fragile ma ostinata umanità, quella che soltanto un matto come Liborio, vissuto ai margini, poteva conservare.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI