Il commento di Nicla Morletti

Sfumature nel deserto di Simona LiubicichUn libro particolare, scritto in punta di penna eppure così forte e incisivo. Pagine dedicate a tutte le donne con i loro dolori, le loro passioni, delusioni e illusioni. Un lungo percorso alla ricerca dell’io e dell’amore più vero. Della luce che affiora in fondo a vicoli bui. Una storia intensa e profondamente autentica: Elena, la protagonista, è una donna che ha una ferita nel cuore. E le ferite, si sa, lasciano cicatrici profonde. A volte non sono visibili agli occhi di tutti, ma ci sono. E ci restano per lungo tempo. Elena cerca di uscire dal proprio inferno personale per ritrovarsi così coinvolta in una missione umanitaria in Iraq. E in questo mondo devastato dalla guerra, cercherà di ritrovare se stessa e la strada verso la serenità.
Un bel romanzo, toccante e coinvolgente, con le sue “sfumature nel deserto”.

SFUMATURE DEL DESERTO
di Simona Liubicich

Gammarò
– Collana Le opere e i giorni
2010, p. 216
Leggi e commenta nel Blog degli Autori

Elena, infermiera, una giovane donna ferita profondamente nell’orgoglio e nel cuore. La fuga dal suo inferno personale sembra giungere con la proposta di una missione umanitaria in Iraq. Ma tra gli orrori di un mondo devastato dalla guerra e lo scontro con una cultura opposta alla propria, cercherà tra mille difficoltà la strada per la serenità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -