Il commento di Nicla Morletti

Sogni tra i fiori di Mariagrazia BuonauroUn romanzo accattivante, seducente. Laura, donna dolce e riflessiva, si trova a dover soffrire per la fine di un amore. Lui non le aveva mai parlato del suo passato e lei aveva subito pensato al peggio. La gelosia certe volte stringe in una morsa d’acciaio e non dà pace. Il suo lui, Antonio, sposa un’altra. Laura sognava un fidanzamento con un bravo giovane, di buona famiglia. Sognava il matrimonio, dei bambini, una famiglia. Come tutte le brave ragazze. Si aspettava dalla vita un amore semplice, chiaro e bello come la luce del giorno. Ma aveva sprecato tempo in una storia contorta e sbagliata. E la delusione le faceva male al cuore. Poi un giorno appare all’orizzonte Sergio. Ed è subito amore. Cosa riserverà il destino a Laura? Lascio al lettore il piacere di leggere un vero romanzo, scritto con dolcezza e armonia da un’autrice che parla di sentimenti ed emozioni in maniera delicata e morbida. In punta di penna. Con uno stile moderno e inconfondibile che tocca profondamente le corde del cuore. Un bel libro che narra d’amore, magia e sogni. Di lontano la magica luce del tramonto, con gli ultimi bagliori a bagnare d’oro l’orizzonte e il giardino inghiottito dalle prime ombre della sera.

SOGNI TRA I FIORI
di Mariagrazia Buonauro

CSA Editrice

2010, p. 128
Ordina Sogni tra i fiori di Mariagrazia Buonauro

Mariagrazia Buonauro, nata a Marigliano, in provincia di Napoli, vi risiede. Laureata con lode ha insegnato nelle Scuole Superiori Italiano e Latino, Filosofia e Storia. Adesso è docente di Lettere presso il Liceo “Salvatore Cantone” di Pomigliano D’Arco (NA). Coltiva da anni la passione per la lettura e la scrittura. Suoi numerosi racconti e poesie sono rimasti inediti, perché l’autrice li vuole tenere  per sé, in quanto autobiografici e legati a vicende dell’adolescenza e della giovinezza. A breve vedrà la luce il suo prossimo libro.
Ama partecipare a iniziative culturali e artistiche incentrate sulla letteratura contemporanea italiana e straniera. È inserita in varie antologie.
Presso la CSA Editrice ha pubblicato “Sogni tra i fiori” (febbraio 2010). Il romanzo, recensito da Recensione Libro.it, è stato inserito dalla Redazione nella Top ten dei libri più belli del 2010 degli scrittori esordienti.
“Sogni tra i fiori” ha ricevuto significativi riconoscimenti letterari in Concorsi nazionali e internazionali, nella sezione di narrativa edita, quali: il Premio Speciale del Presidente al Premio Letterario Nazionale Histonium 2010 (Vasto – Chieti, 25 settembre 2010); una Segnalazione di merito al Premio Internazionale “ Cinque Terre – Sirio Guerrieri” (La Spezia, 23 ottobre 2010); il Premio “Vita di donna” al Premio Nazionale Circe – Una donna tante culture (Monterotondo, 3 dicembre 2010 – RM ); il Premio Nazionale città di San Giorgio a Cremano – NA – terzo classificato (5 dicembre 2010); il Premio “Omaggio alla cultura” nel Concorso Scribere, legere, loqui – Accademia Francesco Petrarca di VT (Roma, 8 dicembre 2010); una Segnalazione di merito al Premio Letterario Internazionale Emily Dickinson (Napoli, 20 gennaio 2011).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -