La grande bellezza di Paolo Sorrentino

13 gennaio 2014 – Il film di Sorrentino si aggiudica anche il Golden Globe, il premio della stampa estera a Hollywood per il miglior film straniero battendo La vita di Adèle, il film francese Palma d’oro a Cannes.

“Una metafora del declino italiano” (New York Times).
Il film diretto da Paolo Sorrentino, con Toni Servillo, Carlo Verdone e Sabrina Ferilli, dedicato a Roma e alla Dolce Vita, ha per protagonista Jep Gambardella, un viveur di sessantacinque anni, giornalista affermato che si muove tra cultura alta e mondanità in una Roma che non smette di essere un santuario di meraviglia e grandezza.
Dopo aver trionfato agli Efa di Berlino (premiati film, regista ed attore) ed aver ottenuto altri riconoscimenti ed incassi record a Londra, il film di Paolo Sorrentino è stato accolto bene anche negli Stati Uniti ed è entrato nella short list per l’Oscar al miglior film straniero.

La grande bellezza di paolo Sorrentino

[youtube id=”cJ8O-Y2CXk8″ mode=”normal” align=”left”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -