sabato, Maggio 30, 2020
Tags Cinema

Tag: Cinema

Festival di Cannes – L’italiano “Salvo” vince premio della critica e Prix Rèvèlation

Opera prima di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, vince a Cannes però non ha ancora un distributore italiano.

Marchioni contro l’esterofilia del pubblico

S'è sfogato Vinicio Marchioni, il 37enne attore della serie Romanzo Criminale, sul suo blog, commentando il box office dello scorso week end. "Se non...

3D all’italiana, Francesco Gasperoni sfida i kolossal

Al Taormina Film Fest, il regista Francesco Gasperoni parla del suo film, Parking Lot, girato con meno di mezzo milione di euro. Basta una...

Addio Mario Monicelli, grande maestro del cinema italiano

Mario Monicelli, l'ultimo grande maestro del cinema italiano ci ha lasciato. Quante storie, quanti personaggi, quanti capolavori nella carriera di questo indimenticabile regista e...

Mostra del cinema di Venezia 2010 – Vincitori

  Sofia Coppola vince con "Somewhere". Tutti i vincitori dell'edizione numero 67 della Mostra del cinema di Venezia. Le schede ed i trailer di tutti i film in concorso. GUARDA IL TRAILER DEL FILM VINCITORE
- Advertisment -Fiera dei Libri on line

Most Read

00:03:03

I libri candidati alla LXXIV edizione del Premio Strega

Melania Mazzucco, vincitrice nel 2014 del Premio Letterario Internazionale Il Molinello presieduto da Nicla Morletti, ha presentato in questo video i dodici libri che partecipano alla fase finale dell'edizione del Premio Strega di quest'anno. Nelle parole della scrittrice la tristezza per il tragico momento che tutti noi stiamo vivendo per la pandemia di coronavirus.

Tutto chiede salvezza di Daniele Mencarelli

Tutto chiede salvezza di Daniele Mencarelli, una intensa storia di sofferenza e speranza. Candidato al Premio Strega 2020, proposto da Maria Pia Ammirati.

L’apprendista di Gian Mario Villalta

L’apprendista di Gian Mario Villalta, una delle opere più significative della nuova stagione, è candidato al Premio Strega 2020, proposto da Franco Buffoni.

Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio

Remo Rapino ha scritto un romanzo che diverte e commuove, e pulsa in ogni rigo di una fragile ma ostinata umanità, quella che soltanto un matto come Liborio, vissuto ai margini, poteva conservare.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI