Il commento di Nicla Morletti

Viaggi della memoria di Bruno FontanaBruno Fontana, giornalista e scrittore, è nato in Tunisia, ha studiato in Francia e negli Stati Uniti.
Nel libro: “Viaggi della memoria”, si percepiscono tutto il fascino e il mistero delle grandi metropoli, da New York a Djerba, da Boston a Parigi, da Copenhagen a Montreal. Da New Orléans ad Aix en Provence. Ma anche Israele e la Tunisia assumono aspetti così particolari da far sorgere nel lettore il dubbio che esistano davvero. Ma cosa c’ è nell’isola dei Lotofagi? E cosa aleggia nella città degli Spiriti?
Bruno Fontana con il suo tratto di penna deciso ed esperto, data la sua lunga carriera di giornalista, scrittore e sceneggiatore, fa di questi racconti delle perle del cuore e dell’anima. Delle pagine dense di magia e di mistero. “Quando la famosa Ville Lumière abbassa le luci dei lampioni in stile liberty, mostra i suoi i suoi luoghi magici, conosciuti dai soli amanti dell’esoterismo, invitandoli a prendere parte a una vera e propria danza macabra…”.

VIAGGI DELLA MEMORIA
Dall’isola dei Lotofagi alla città degli Spiriti
di Bruno Fontana

Tabula Fati – Collana Nuove scritture
2010, p. 104
Ordina Viaggi della memoria. Dall’isola dei Lotofagi alla città degli Spiriti
BLOG DEGLI AUTORI – Leggi e commenta

Parlando di alcuni turisti inglesi alloggiati in una locanda indonesiana, Joseph Conrad, nel suo “Lord Jim”, ne sottolineava la scarsa attitudine a quell’avventura che sempre è un viaggio, e definiva i loro “cervelli chiusi come i bauli che avevano lasciato nelle stanze al piano di sopra”. Sono ancora molti a viaggiare così, chiusi alle infinite possibilità che la rotta intrapresa propone, limitandosi a godere ciò che è conforme all’idea di partenza, senza permettere alla propria mente, ma anche all’anima di “farsi paracadute”, e librarsi sopra quei mondi sconosciuti e immergersi in tutto ciò che possono offrire. È quest’ultima la visione adottata da Bruno Fontana nella trascrizione dei suoi itinerari, e che descrive ne “I viaggi della memoria”, facendone delle perle del cuore, della cultura, dell’anima, e rendendoli nuovi anche a chi c’è già stato.

EVENTIRapolano Terme – Bruno Fontana al Molinello Eventi (23 settembre 2010)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -